Corvatta: “Massimo sostegno a Popsophia”

CIVITANOVA - Il neo sindaco a Roma per la presentazione del Festival
- caricamento letture

 

Ercoli-e-Corvatta

Evio Hermas Ercoli e Tommaso Claudio Corvatta oggi a Roma

Luglio 2012 per un Festival del Contemporaneo lungo quasi un mese. Questa è la conferma sancita oggi a Roma dal direttore artistico di Popsophia Evio Hermas Ercoli e dal sindaco di Civitanova Marche, Tommaso Claudio Corvatta, nel corso della conferenza stampa organizzata dalla Regione Marche per tutti i maggiori Festival regionali. L’iniziativa ha rappresentato anche la prima uscita ufficiale del neoeletto Sindaco a fianco del Festival Popsophia e di Civitanova Danza. Erano presenti alla conferenza anche i direttori artistici dello Sferisterio, del Rossini Opera Festival, di Musicultura e della Mostra internazionale del Nuovo Cinema.

“Popsophia – ha dichiarato Corvatta a margine della presentazione del Festival -, è una manifestazione che ereditiamo dalla precedente Amministrazione ed è stata fonte di polemiche in campagna elettorale in parte pretestuose e in parte dovute alla nostra richiesta di chiarezza che non era rivolta al Festival bensì a chi ci ha preceduto. La trasparenza sarà infatti il primo motivo di differenziazione fra noi e la passata amministrazione”. “Ora – ha proseguito Corvatta -, abbiamo bisogno di tempo per conoscere e nell’immediato non abbiamo intenzione di stravolgere nulla tantomeno quello che dà lustro alla Cultura che noi potenzieremo al massimo”.

ercoli_corvatta_CAL7092-300x203

“L’intenzione dell’Amministrazione – ha concluso Corvatta -, è quella di salvaguardare Popsophia e affiancarla a tutte le attività culturali civitanovesi. L’indirizzo che vogliamo imprimere è quello di massimo coinvolgimento degli artisti e delle risorse locali per accrescere l’offerta culturale e destagionalizzare il turismo. Perciò faccio il mio in bocca al lupo a Ercoli e a Santini e ai loro Festival. Lunedì saremo già al lavoro per definire i dettagli”.

Il direttore artistico di Popsophia, Ercoli, ringraziando il Sindaco Corvatta e l’assessore Marcolini ha dichiarato che il Festival di Civitanova Marche è “la più importante occasione in Italia per discutere dei temi della contemporaneità perciò riesce a mobilitare tutto il mondo della filosofia. La mission del Festival – ha ribadito Ercoli – è quella di unificare la filosofia al pop, quindi anche questa edizione metterà insieme il sacro e il profano, le domande trascendenti e quelle immanenti, i grandi pensatori con la fiction e la televisione”.

ercoli_corvatta_CAL7081-300x194

Al termine della conferenza Corvatta ed Ercoli sono ripartiti insieme alla volta di Civitanova Marche dove nei prossimi giorni saranno definiti i dettagli del Festival. È prevista una nuova conferenza stampa a Roma il 19 giugno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =