Recanatese sulle tracce di Pagliardini?

SERIE D - Prime manovre di mercato in casa leopardiana. Mister Baldarelli vuole l'ariete dell'Urbania, verso il passo d'addio Chicco, Faieta e Marchetti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
pagliardini11-300x185

Filippo Pagliardini

di Mauro Nardi

La Recanatese è sulle tracce di Filippo Pagliardini. Con la sicura partenza di Nicola Chicco la società giallo rossa è alla ricerca di un bomber e sembrerebbe aver messo proprio gli occhi sul giovane dell’Urbania, autore nella stagione appena conclusa di 19 gol e vice cannoniere dell’Eccellenza Marche. A spalleggiare la sua candidatura ad ariete della squadra è ovviamente Francesco Baldarelli, neo tecnico della Recanatese che quest’anno lo ha allenato proprio in seno al club durantino. Pagliardini, classe 88, ha giocato anche con la Cagliese in serie D e sembrerebbe dunque ad un passo dall’accordo con la dirigenza giallo – rossa che in queste ore è impegnata nei colloqui con pedine fondamentali dell’organico. Tra questi capitan Nicola Moretti che avrebbe ricevuto un’offerta allettante dalla Sambenedettese e da un’altra società militante nella Lega Pro di Seconda Divisione. Il gioiellino made in Recanati anche nelle passate stagioni è stato più volte dato ad un passo dall’addio, ma alla fine non è mai riuscito a staccarsi dalla maglia giallo rossa che indossa da quand’era un bambino. Verso il capolinea invece l’avventura di Jacopo Zannini, un altro elemento storico malgrado la sua giovane età. Il centrocampista sembrerebbe non riuscire più a conciliare l’attività lavorativa con quella agonistica, e potrebbe dunque scegliere di interrompere un matrimonio che anche in questo caso risale alle giovanili. Piu’ che probabile invece che continui almeno per un altro anno il connubio con l’arcigno difensore Luca Patrizi, colonna della retroguardia giallo rossa assieme a Marco Morbiducci e Vincenzo Commitante. Anche questi ultimi due vanno verso la conferma, così come l’esterno Ristè e i due portieri Ripa e Ursini. Possibili invece gli addii di Faieta, Marchetti e Chicco ma al momento nulla di questo è stato ancora bagnato con l’ufficialità da parte della società, ma sembra questione di ore. A breve giungeranno infatti notizie dei primi movimenti in entrata ed uscita, in vista della settima stagione consecutiva nel campionato di serie D.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X