Entra nel vivo la fase
di qualificazione del torneo Velox

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
AFC-Fermo-_-Giovanissimi_2011_2012-300x225

I Giovanissimi dell'Afc Fermo

E’ entrata nel vivo la fase di qualificazione dell’edizione 2012 del torneo Velox per Allievi e Giovanissimi, organizzato dalla S.S. Maceratese: 97 selezioni per una prima fase che si compone di circa 200 gare, sparse per la regione. Nella categoria Allievi, già qualificati agli ottavi di finale i vicecampioni della Vis Macerata nel girone H (capace di piegare 3-2 a domicilio il Tolentino) e la Sambenedettese nel girone L (quattro vittorie senza subire reti), mentre sono vicinissimi al passaggio del turno i campioni in carica della Junior Jesina, Fano, Osimana, Ancona e Civitanovese. Ricordiamo che in questa categoria accedono agli ottavi le prime classificate degli 11 gironi più le migliori 5 seconde. Nella categoria Giovanissimi (passano il turno le prime due classificate degli 8 gironi) sono già agli ottavi l’Atletico Gallo Colbordolo nel girone A e il Portorecanati nel girone C, mentre rischiano di non arrivarci le due finaliste della scorsa edizione, la Maceratese ed il Fossombrone. I biancorossi campioni in carica sono incappati in una inattesa sconfitta contro Il Ponte Morrovalle che potrebbe pregiudicare il loro cammino, mentre la formazione pesarese si giocheranno tutto nello scontro diretto con la Dorica Torrette di giovedì prossimo. Tra le altre big che arrancano ci sono la Jesina e il Tolentino, quest’ultimo battuto per 1-0 dal Fermo. Inizia l’ultima settimana di gare per questa prima fase di qualificazione, che ci aspettiamo molto intensa e ricca di risultati importanti, per definire il quadro completo delle squadre qualificate agli ottavi nelle due categorie. Sul sito è possibile consultare risultati, classifiche e calendario delle gare, mentre nella sezione Download sono disponibili i comunicati ufficiali del torneo, con i provvedimenti disciplinari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X