Il Tolentino si gioca la stagione
Nessuna paura contro la Fermana

PLAYOFF ECCELLENZA - I cremisi hanno a disposizione due risultati su tre, nell'arco dei 120', per passare alla fase nazionale che porta alla serie D. Calcio d'inizio alle 16.30, al Della Vittoria è atteso il pubblico delle grandi occasioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
maceratese-tolentino-mc3-8-300x200

Il bomber del Tolentino Federico Melchiorri è pronto a spingere i suoi verso la vittoria

di Paolo del Bello

I risultati del campionato non contano, agli spareggi si azzera tutto e si riparte alla pari anche se il regolamento concede un vantaggio alla squadra cremisi che può contare su due risultati su tre. Se al termine dei novanta minuti il risultato rimane di parità si giocheranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno ed in caso di ulteriore parità sarebbe il Tolentino ad accedere alle finali nazionali in virtù dei miglior piazzamento in classifica al termine del campionato. La squadra cremisi ieri mattina ha effettuato l’ultima rifinitura che è servita al tecnico Roberto Mobili per verificare le condizioni dei suoi giocatori e scegliere l’undici da opporre questo pomeriggio alla Fermana. Salvo variazioni dell’ultima ora, sempre possibili prima di questo tipo di gare, la formazione del Tolentino è pressochè fatta, e ricalca quella scesa in campo nella ultima partite di campionato. Con Cantarini in porta, difesa a quattro con Mazzoni, Capparuccia, Ortolani e Iommi, a centrocampo giocheranno Fermani, Iacoponi e Sabbatini, mentre il trio d’attacco sarà formata da Romanski e Tartabini sulle ali con Melchiorri punta centrale. All’interno del gruppo c’è fiducia e serenità ed una grande voglia di centrale l’obiettivo finale. Le tre settimane di sosta non hanno minimamente intaccato le condizioni della squadra, anzi questa si è preparata al meglio ed è pronta per battere la Fermana e per affrontare poi al meglio le finali nazionali.

tifosi_tolentino

I tifosi del Tolentino pronti a gremire il Della Vittoria

La serie D, fallita nel corso del campionato giocatori e tecnico la vogliono conquistare dalla porta di servizio e siamo certi che faranno di tutto per riuscire nell’impresa, cosi come lo  faranno i tantissimi tifosi e sportivi di Tolentino che hanno acquistato i tagliandi per assistere alla partita.  Domani sulla tribuna del Della Vittoria a tifare per i colori cremisi ci sarà anche il neo sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, tifosissimo e profondo conoscitore di calcio. Ad arbitrare Tolentino-Fermana è stato designato il signor Giuliano Parrella di Battipaglia che sarà coadiuvato da dagli assistenti designati dal CRA Marche: il calcio d’inizio al Della Vittoria è previsto per le 16.30.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TOLENTINO: Cantarini, Mazzoni, Capparuccia, Ortolani, Iommi, Fermani, Iacoponi, Sabbatini, Romanski, Melchiorri,Tartabini. A disposizione: Lori, Monteneri, Ciccioli, Aquilanti, Pistelli, Seferi Fazli, Angelini. All. Mobili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X