La festa della Maceratese
spostata a Collevario alle 17

CALCIO - L'appuntamento rimane per domenica. Nel frattempo parte l'avventura nella fase nazionale per la juniores di mister Ferretti. Domani alle 15.30 a Narni la gara d'andata degli ottavi di finale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
piergallini-orta-cucco-tardella

Matteo Piergallini, Mario Orta e Roberto Cucco portano in trionfo il presidente Tardella

DOMENICA LA FESTA – Cambia l’ora e la location della festa-promozione della Maceratese: non più domenica prossima alle 20.30 all’Helvia Recina ma sempre domenica alle ore 17 al campo sportivo di Collevario.

JUNIORES – Dopo la vittoria del campionato regionale ad Ancona contro l’Atletico Gallo Colbordolo, la Juniores di mister Paolo Ferretti si prepara all’esordio nella fase nazionale di categoria. L’avversario degli ottavi di finale sarà la Narnese, campione dell’Umbria, che ha stracciato tutte le avversarie dominando il campionato: i numeri parlano di un girone vinto con sei turni d’anticipo, con 27 vittorie, tre pareggi e nessuna sconfitta e con il capocannoniere Sensini a 31 gol. La squadra biancorossa non è da meno in quanto a qualità e quindi sarà una sfida di alto livello. I ragazzi partiranno domani mattina alla volta di Narni: il fischio d’inizio è fissato per le ore 15.30.

RAGAZZE IN SERIE C – Con un turno d’anticipo, la Maceratese femminile è promossa in serie C del campionato regionale di calcio a 5. L’ Accademia Montefano è prima in classifica con tre punti di vantaggio (e dunque, a meno di cataclismi, sono le vincitrici della serie D), ma le biancorosse al secondo posto mantengono i 13 punti di distacco dalla quinta piazza (occupata dal Futsal Riviera) evitando così i playoff (per la formula comune a tutti i campionati regionali) e conquistando la promozione diretta.

Maceratese-Juniores

La formazione juniores della Maceratese campione Regionale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X