Basket, Naturino in campo a Udine
Vincere per evitare gli spareggi salvezza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
COACH_cervellini_carlo

Coach Carlo Cervellini della Naturino

Sarà una trasferta a dir poco decisiva quella che attende la Naturino Sapore di Mare domenica. I ragazzi di coach Cervellini saranno di scena alle ore 18 al PalaCarnera di Udine contro una Gsa ben diversa da quella incontrata nell’ultima gara prenatalizia ed asfaltata a domicilio. I friulani, all’epoca, erano reduci da una prima parte di stagione costellata da infortuni vari che li bloccarono ad una sola vittoria nel girone d’andata. Basti pensare che contro la Naturino, che vinse il confronto per 96-79, non erano a disposizione di coach Medeot gli incerottati Confente, Metz e Michelon ed i neoacquisti Laezza e Budin. Ovvero, tre titolari ed i primi due cambi della rosa. Il cambio di marcia, nel girone di ritorno, è stato evidente. I bianconeri hanno tenuto un ritmo da zona playoff, vincendo 7 partite ed agganciando in classifica proprio domenica scorsa la Virtus grazie alla vittoria sul parquet di Marostica. Per le due squadre, in coda alla graduatoria al pari di Spilimbergo, si tratterà di un vero e proprio spareggio per evitare i playout. Il quint’ultimo posto occupato dalla Manica Rovereto è lontano 4 punti, distanza importante ma ancora non incolmabile con 3 gare da giocare. Ma la Naturino, ripiombata nell’incubo con l’inopinata sconfitta interna contro Bassano, è sotto negli scontri diretti contro i trentini, onde per cui è costretta a vincerle tutte per cercare di evitare le forche caudine degli spareggi salvezza. Sperando poi che Rovereto non vinca più. E pensare che la vittoria prepasquale su Spilimbergo ed il ritorno in campo di Cernivani dopo un mese e mezzo lasciavano presagire ben altri scenari prima di domenica scorsa. Ma il passato è passato, si deve guardare avanti, cercando di arrivare il più in alto possibile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X