Cabrini presenta il derby
“Siamo carichi, vogliamo vincere”

SERIE D - Il dg rossoblu elogia tutti prima di Recanatese-Civitanovese: "Abbiamo fatto un percorso fantastico, adesso difendiamo il secondo posto". Al Tubaldi, in campo alle 15, non ci saranno Fabi Cannella, Marci e Paganotto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Fabrizio-cabrini

Il dg della Civitanovese Fabrizio Cabrini

di Laura Barbato

“Abbiamo fatto un percorso fantastico, secondi in classifica a otto lunghezze da una corazzata come il Teramo, dire che siamo contenti è poco; il merito di tutto questo va ai ragazzi, al mister, alla dirigenza e a tutto lo staff”. Sono le parole del direttore generale Cabrini, uno dei principali autori della grande annata disputata dalla sua Civitanovese. Infatti, la marcia trionfante della squadra rossoblu continua e la vittoria, nel sabato di Pasqua, sul Luco Canistro significa secondo posto. Ora la compagine di Cornacchini è artefice del proprio destino: vincerle tutte per rimanere ancorati alla piazza d’onore. Rimanere concentrati e non lasciarsi sfuggire quella posizione di classifica che consente a Buonaventura e compagni di guardare squadre come l’Ancona e la Samb dall’alto, questo è il monito lanciato dal direttore generale, a cominciare dal derby contro la Recanatese: “Domenica ci aspetta una gara difficile, come tutte le altre del resto. Loro hanno bisogno di punti per raggiungere la quota salvezza, ma noi siamo carichi e fiduciosi. Il fatto che sia un derby non ci spaventa, affrontiamo tutte le gare allo stesso modo e porteremo a casa i tre punti”.

civitanovese-2-miglianico-0-2-300x199

La Civitanovese vuole vincere a Recanati

Gara ostica quella che attende la Civitanovese, da affrontare senza lo squalificato Fabi Cannella e il preparatore atletico Cannone, gli infortunati Marci e Paganotto, ma con un Filiaggi in più, che rientra dopo aver scontato il turno di squalifica. Al “Nicola Tubaldi” di Recanati sarà partita vera, perciò attenzione ai numerosi diffidati nelle fila rossoblu: Buonaventura, Traini, Sbaraglia e Castracani. Match importante da entrambe le parti: da un lato per continuare a mantenere la piazza d’onore, dall’altro per salvarsi il prima possibile e sicuramente non sarà una partita come le altre per il difensore centrale della Recanatese, Marco Morbiducci, ex-Ancona, che giocherà contro la sua città.

****
Per agevolare l’afflusso dei tifosi rossoblu al “Nicola Tubaldi” di Recanati per la gara Recanatese – Civitanovese in programma domenica prossima, la società leopardiana ha indetto la prevendita dei tagliandi valevoli per il settore ospiti. Questi potranno essere acquistati al prezzo di 10 euro presso il botteghino del “Polisportivo Comunale” di Civitanova Marche sabato dalle ore 10:30 alle ore 12:30 e  domenica 15 i botteghini del “Nicola Tubaldi” di Recanati saranno regolarmente aperti, pertanto sarà ugualmente possibile acquistare il biglietto di ingresso per il settore ospiti. Al botteghino però, il prezzo del tagliando sarà di 12 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X