Ruani presenta Casette-Fiuminata
“Vinceremo 2-0 con gol
di Bertola e Berrettoni”

PRIMA CATEGORIA - Il veterano degli amaranto (a luglio 41 anni) parla del big match in programma sabato: "Ci giochiamo un campionato ma affrontiamo la sfida con grande tranquillità"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Casette Verdini re di Coppa

di Andrea Busiello

Sabato a Casette Verdini si giocherà una vera e propria finale anticipata. Alle 16 in campo Casette Verdini e Fiuminata con la classifica che vede i ragazzi di mister Berrettini precedere la compagine di mister Ruffini di una lunghezza in graduatoria ed a cinque giornate dalla fine del campionato questo scontro sarà decisivo ai fini della promozione diretta in Prima categoria. A presentare il confronto è il veterano Pieralvise Ruani, colonna del Casette Verdini.

Ruani, sabato c’è Casette Verdini-Fiuminata. Gara che vale una stagione?

“Si, ci giochiamo un campionato. Affrontiamo la sfida con grande tranquillità consapevoli di dover affrontare una squadra di livello. Loro hanno pochi punti deboli”.

Quali sono le vostre qualità per cercare di superare la capolista?

“Dovremo essere concentrati dal 1′ al 90′, correre ed attaccare tutti i palloni. I nostri attaccanti sono tutti rapidi e possono mettere in difficoltà la loro retroguardia”.

Un pronostico secco sulla gara?

“Vinceremo noi 2-0 con gol di Berrettoni e Bertola”.

A luglio compirà 41 anni: qual è il segreto per rimanere in queste condizioni?

“Allenarsi costantemente e condurre una vita regolare”.

Giocherà anche la prossima stagione?

“Bella domanda. Pensiamo a finire bene questo campionato poi valuteremo il tutto con calma”.

Curiosità: il suo allenatore (Matteo Ruffini, ndr) ha 10 anni meno di lei. Qual è il vostro rapporto?

“Il rapporto è ottimo, io ho massimo rispetto per lui. L’obiettivo stagionale era quello di salvarci il prima possibile ed ora che l’abbiamo raggiunto possiamo vivere questo finale di stagione con grande serenità”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X