Il solito Okere salva il Corridonia
A Castel di Lama punto d’oro

ECCELLENZA - La doppietta del bomber è decisiva nel 2-2 contro l'Atletico Piceno. I ragazzi di mister Ciarlantini sorridono per la salvezza più vicina e per l'esordio dal 1' del giovanissimo (classe 1996) Emiliozzi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Finisce 2-2 il confronto di Castel di Lama tra l’Atletico Truentina e il Corridonia. Pari prezioso per gli uomini di mister Ciarlantini che salgono a quota 41 nel massimo campionato regionale e vedono sempre più da vicino la salvezza. Contro la truppa picena è decisiva la doppietta del solito Okere che realizza prima il gol dell’1-0 al 13′ e poi il 2-2 finale al 70′. Nel mezzo le reti di De Marco e Travaglini. Da segnalare nel Corridonia l’esordio dal 1′ del giovanissimo classe 1996 Emiliozzi. La cronaca. L’inizio è di marca locale con la punizione calciata da Camaioni con Carnevali che devia in corner. Siamo al 13′ quando al primo affondo il Corridonia si porta in vantaggio: angolo di Mercuri e stacco perentorio di Okere che da centro area realizza la marcatura dell’1-0 per la compagine ospite. Il vantaggio dura poco però perchè al 20′ c’è il pari griffato da De Marco: Moschetta perde palla davanti alla difesa e l’ex centravanti della Maceratese non si fa pregare, dribbla Carnevali e mette in rete il pallone dell’1-1. Al 26′ clamoroso errore di Carnevali nel rinvio, pallone che arriva sui piedi di Travaglini che dal limite dell’area fa partire un bel diagonale: locali in vantaggio.

Nella ripresa il Corridonia protesta al 17′ per un fallo di mano in area della Truentina ma il direttore di gara lascia proseguire. Il meritato pareggio arriva al 25′, assist di Moschetta per Okere che entra in area di rigore e dall’altezza del dischetto gonfia la rete per il 2-2. Il Corridonia raggiunto il pari cerca il blitz ma al 37′ è la traversa a dire di no all’imperioso stacco aereo di Moschetta. La gara finisce qui, punto utile alla formazione di mister Ciarlantini per vedere sempre più da vicino l’obiettivo della salvezza.

il tabellino:

ATLETICO TRUENTINA: D.Capriotti, Capriotti A, Petritoli, Stangoni, Schicchi, Valente (75′ Pacioni), Fattori, Tassotti, De Marco, Travaglini, Camaioni (68′ Camaiani). All. Amadio.

CORRIDONIA: Carnevali, Tentella, Martinelli, Moschetta, Barucca (46′ Moroni), Siroti, Meschini, Foglini (80′ Taglioni), Okere, Mercuri, Emiliozzi (70′ Moretti). All: Ciarlantini.

ARBITRO: Gasperini di Pesaro.

RETI: 13′ e 70′ Okere, 24′ De Marco, 26′ Travaglini.

NOTE: Spettatori circa 100. Ammoniti Travaglini e De Marco.

Foto gentilmente concesse da Novafoto Corridonia

               



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X