Il derby premia Macerata
Di Salvatore gol, Mogliano ko

HOCKEY - Dopo la sfortunata battuta d'arresto contro il Potenza Picena, pronto riscatto per la Carima
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Hockey-Carima-1-300x225

Pronto riscatto dell’Hockey Carima dopo la sfortunata battuta d’arresto con il Potenza Picena. La partita è iniziata con un minuto di silenzio in memoria di Giovanni Stivoli, esemplare giocatore di hockey degli anni settanta che assieme ad altri ha contribuito alla squadra maceratese di eccellere in campo nazionale ed internazionale. I biancorossi, con il lutto al braccio, hanno giocato un’ottima partita di fronte alla forte squadra di Mogliano, da poco retrocessa dalla serie A. Tutti gli atleti si sono mossi con quella destrezza ed esperienza che solo una squadra, in fase di ricostruzione e ringiovanimento, può avere con la caparbietà e volontà di chi vuole migliorarsi. L’unica rete è stata realizzata dal bravissimo Luca Di Salvatore, bravi tutti i giovani che hanno esordito in questo campionato e che stanno acquistando la dovuta sicurezza di fronte ad avversari più esperti e smaliziati. Bravo il portiere Rastelli che ha neutralizzato gli affondi degli avversari e soprattutto parato un rigore. Da ricordare che è già la seconda volta in questa stagione che i giovani maceratesi battono gli esperti amici del Mogliano dopo averli battuti in coppa Italia per 3-2.

Hockey-Carima-2-300x225HOCKEY CARIMA: Rastelli, Simonetti L., Marcelletti, Migliorelli, Leopardi, Baggio, DiDonato, Mandolesi, Di Salvatore, Bacaloni, Marziali. A disp: Foglia, Simonetti F., Francavilla A.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X