Tripletta di Buonaventura
Tutto facile per la Civitanovese a Rimini

SERIE D - I rossoblu vincono 4 a 1 contro il fanalino di coda in attesa del derby di domenica prossima, quando al Polisportivo arriverà la Sambenedettese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
buonaventuragolateramo

Buonaventura esulta dopo un gol

di Laura Barbato

Nella settima giornata di ritorno, in attesa del recupero contro la Santegidiese posticipato al 7 marzo, i rossoblu affrontano in un’atmosfera surreale, stadio quasi deserto, il fanalino di coda Real Rimini. Obiettivo della squadra di Cornacchini è quello di riscattare l’opaca prova di domenica scorsa, quando Buonaventura e compagni contro l’Angolana non sono riusciti ad andare oltre lo 0-0. E’ proprio il bomber rossoblu a risollevare le sorti della squadra marchigiana grazie a una tripletta. Dopo essere passata in svantaggio con la rete di Zandoli, la Civitanovese si affida al solito Buonaventura che nel giro di quattro minuti, prima su rigore e poi grazie all’assist di Kuci, ribalta le sorti dell’incontro. Il bomber rossoblu non si accontenta e  nel secondo tempo il protagonista è sempre lui e con un cucchiaio realizza il terzo gol rossoblu. C’è ancora tempo per la quarta rete ospite che porta la firma di Bolzan che fissa il risultato sul definitivo 4-1 regalando alla squadra tre punti fondamentali per rimanere ancorati alle prime della classe.

Nei primi minuti è la Civitanovese a farla da padrona con Buonaventura che ben lanciato da Mandorino si ritrova spalle alla porta e non riesce nella giocata vincente. Squadra ospite che parte nei migliori dei modi ma le occasioni più importanti sono tutte per la compagine romagnola: al 22’ Della Rocca a tu per tu con Hrivnak non riesce a sfondare. Due minuti dopo Rossi calcia a botta sicura ma Landi si oppone negandogli la gioia del gol. Il Real Rimini non rimane a guardare e al 27’ si porta in vantaggio con un tiro da fuori area di Zandoli. Rossoblu che non subiscono il contraccolpo psicologico e cercano di ristabilire subito la parità. Al 35’ Buonaventura subisce un fallo in area avversaria, l’assistente dell’arbitro non ha dubbi e indica il penalty. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante che questa volta non sbaglia. Civitanovese dieci minuti dopo essere andata in svantaggio, riporta il match in perfetta parità. Sul finale di primo tempo esce fuori la superiorità tecnica della squadra quarta in classifica e Rossi, dopo aver vinto un paio di contrasti a centrocampo, libera bene per Kuci che in mezzo all’area trova Buonaventura che realizza. Al 39’ la Civitanovese ribalta la situazione e conduce 2-1 sul Real Rimini; tutto da rifare per la compagine di mister Dighera. Squadre che vanno negli spogliatoi sul vantaggio ospite. Protagonista assoluto di questa prima frazione di gioco: Alex Buonaventura.

Match ormai chiuso perché la seconda frazione di gioco non regala emozioni, solo girandola di cambi da parte delle due squadre. Cornacchini rivoluziona il reparto offensivo con Mongiello e Spinaci, rispettivamente per Kuci e Traini. Dall’altra parte Righera in cerca del gol del pareggio inserisce Mazzoni e Sbrega. Le uniche emozioni della ripresa portano ancora il marchio di fabbrica rossoblu; Buonaventura con un pregevolissimo cucchiaio spedisce la palla sotto l’incrocio dei pali. Terzo gol rossoblu che porta ancora la firma dell’attaccante della Civitanovese, quest’oggi in una forma straordinaria. Squadra ospite scatenata che al 34’ trova il quarto gol: colpo di testa vincente di Bolzan, sulla punizione a giro di Mandorino. E’ l’ultimo sussulto del match. Civitanovese che sfrutta nel migliore dei modi il “facile” turno di campionato, salendo a quota 47 punti, in attesa del derby della prossima settimana, quando al Polisportivo arriveranno i cugini della Sambenedettese.

***

Il tabellino

Real Rimini: Landi, Hysa, Gambini, Capuano, Farabegoli, Renzi (42’st.Durazzi), Aissaoui (17’st. Mazzoni), Zandoli, Giorgi, Della Rocca (24’st. Sbrega), Ferrani. All: Dighera. A disposizione: Falcetelli, Colonna, Mazzoni, Giovagnoli, Durazzi, Sbrega, Grimaldi.

Civitanovese: Hrivnak, Sbaraglia, Fabi Cannella, Trillini, Bolzan, Ghetti, Kuci (8’st. Mongiello), Mandorini, Traini (16’st. Spinaci). , Buonaventura (31’st.Castacani), Rossi. All: Cornacchini. A disposizione: Facheris, Catracani, Mongiello, Boateng, Filiaggi, Papa, Spinaci.

Arbitro:  Suaria di Millano

Reti: 27’pt. Zandoli; 35’pt. Buonaventura (rig); 39’pt.,28’st. Buonavenura

Note: ammoniti: 12’pt. Ghetti, 33’st. Ferrani, 46’st. Sbrega



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X