Coach Giuliani ai tifosi:
“State vicino alla nostra Lube”

VOLLEY - La lettera aperta: "Non stiamo giocando bene ma a Roma si vedrà un'altra squadra"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Alberto-Giuliani

Alberto Giuliani

Il coach della Lube Alberto Giuliani parla in vista dalla final four della Coppa Italia che vedrà la Lube protagonista a Roma nel week end:

“E vero – scrive l’allenatore della Lube Banca Marche – non riusciamo proprio a regalarci un pizzico di tranquillità. Una volta sono i risultati tassativamente da inseguire, un’altra ancora per le vicissitudini legate ai pochi allenamenti, oppure per i tanti viaggi. E poi, quando ci sembra di aver ritrovato il nostro equilibrio, ecco che dobbiamo far fronte ad un nuovo periodo in chiaro scuro. Stiamo vivendo sicuramente un momento altalenante, che non mina assolutamente le potenzialità di questa formazione. Alla vigilia della final four di Coppa Italia, che rappresenta il primo importante appuntamento della stagione, posso invece garantire in tutto nei confronti del team che alleno, a partire dalla sue enormi qualità tecnico-agonistiche. Credenziali assolute di una squadra che vuole arrivare lontano. D’accordo, andiamo verso Roma con qualche piccolo dubbio al seguito, ma le grandi caratteristiche tecniche e caratteriali della Lube Banca Marche sono già emerse, e cosa non da poco, sono emerse nei momenti più importanti. Succederà anche in occasione della kermesse romana. Credetemi, non si tratta di una semplice e naturale difesa d’ufficio. Sono sempre stato convinto della forza di questa Lube Banca Marche, e non sarà di certo il passo falso di domenica scorsa con Vibo a cancellare impressioni e certezze. Fateci sentire la vostra fiducia, questo si. Se potete lasciate in un angolo le polemiche più frivole e seguiteci come sempre avete fatto: con affetto e attaccamento. La stagione sta entrando nel vivo, siamo in corsa per tutti gli obiettivi a dispetto della poca continuità di questo periodo. La Lube Banca Marche può davvero fare tanto, cerchiamo di farlo insieme”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X