Naturino, turno di stop utile
per recuperare gli acciaccati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Caldarelli

Il cestista della Naturino Marco Caldarelli

Ci sta amaramente facendo il callo coach Cervellini a dover vedere la sua squadra allenarsi non al completo. Un triste destino che sta segnando la stagione della Naturino Sapore di Mare, riuscita solo in un paio di occasioni a presentarsi al completo. Nell’amichevole di stasera contro la Goldengas Senigallia dovrebbe però rivedersi in campo Marco Caldarelli. Il playmaker romano, uscito nel secondo quarto della sfida di domenica scorsa contro Corno di Rosazzo per un risentimento muscolare, sta meglio e stasera proverà a calcare il parquet per qualche minuto in vista del match di domenica contro Riva del Garda. Match al quale sicuramente non prenderà parte Nicola Temperini. Il folletto da Montegranaro è ancora ai box per lo stiramento del collaterale e ne avrà almeno per altre due settimane. Per fortuna il turno di riposo della prossima settimana dà tempo prezioso allo staff medico per rimettere in sesto quello che è il capocannoniere della Virtus, che si spera possa essere pronto per la trasferta del 4 febbraio contro la capolista Ferrara o al massimo per la successiva gara interna contro Fossombrone. Domenica, però, a Civitanova scende la Gs Riva del Garda. I trentini, con una  vittoria rotonda e convincente contro Senigallia, hanno fatto passare in secondo piano il caso Torboli-Novati, saliti alla ribalta nazionale per la “notte brava” di Madonna di Campiglio nella quale sono stati sorpresi a rubare 8 giacche in un hotel. Il caso è stato chiuso dalla società con il dimezzamento dell’ingaggio dei due, che hanno risposto alla grande sul campo: la guardia-ala vista anche a Montecchio ha sfoderato la miglior gara di una stagione fin qui di altissimo livello (15,1 punti, 4° assoluto nel girone) con 24 punti e 5 triple, ma anche Novati si è fatto valere in cabina di regia, mettendo a referto 8 punti e 3 assist.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X