Incendio al Brigantino
Chalet distrutto dalle fiamme

CIVITANOVA - Lo stabilimento, chiuso da anni, era utilizzato come ricovero da zingari e tossicodipendenti. A scatenare il rogo potrebbe essere stato un fornelletto a gas
- caricamento letture

 

incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-1-300x199

di Laura Boccanera

A lanciare l’allarme è stato un passante che stava facendo jogging sul lungomare sud. Ed è uno spettacolo impressionante quello che si vede: dallo chalet Il Brigantino si eleva un denso fumo nero con fiamme alte anche 5 metri. E’ stato probabilmente un fornelletto a gas a provocare il fuoco all’interno dello stabilimento balneare utilizzato da anni come ricovero di extracomunitari e abusivi, anche se al momento le cause ufficialmente restano ignote.  Il chiosco infatti è chiuso da parecchi anni e all’interno non ci sono più né impianti elettrici né materiale infiammabile. Attorno alle 19.30 la chiamata ai Vigili del Fuoco da parte della Capitaneria di Porto, la prima a giungere sul posto, subito seguita dai pompieri che hanno domato velocemente il rogo che ha interessato più della metà dello stabile. All’interno i Vigili hanno rinvenuto materassi e coperte completamente bruciati. I danni maggiori si sono registrati nel retro del locale, dal lato mare dove le fiamme hanno divorato le serrande ed il tetto si è ripiegato su se stesso.
incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-5-300x199
L’area che è poco frequentata, specialmente in inverno è dimora di zingari e tossicodipendenti che riescono a superare le recinzioni e a nascondersi all’interno della struttura. Un “giro losco” notato più volte sia dalla Capitaneria di Porto che dai Carabinieri che avevano fatto sopralluoghi e pattugliamento.
L’ultima azione la scorsa settimana quando i Vigili Urbani avevano rinvenuto e rimosso delle siringhe utilizzate dietro segnalazione di alcuni cittadini. Sul posto è intervenuta anche la Croce Verde visto che in un primo momento si temeva che qualcuno potesse essere rimasto soffocato dal fumo e dalle fiamme.

(foto di Roberto Vives)

 

incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-2-300x199   incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-3-300x198   incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-4-300x199  
  incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud-6-300x199   incendio-doloso-il-brigantino-lungomaresud



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X