Santolini gol, a Villa Potenza
brinda il San Biagio

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN PRIMA - L'Helvia Recina perde 1-0 ed ora la sua classifica si fà critica. Decisiva la rete del numero 9 ospite al 1' della ripresa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luca-Santolini1-300x189

L'attaccante del San Biagio Luca Santolini

di Andrea Busiello

Brutto scivolone interno per l’Helvia Recina di mister Gasparrini che nella prima gara di ritorno del torneo di Prima categoria, perde 1-0 contro un coriaceo San Biagio. A decidere l’incontro, bruttino, è stata la rete di Santolini al 1′ della ripresa. Per la compagine di patron Bove un ko che deve far riflettere: a questo punto l’unico obiettivo della sagione è esclusivamente la salvezza. La compagine biagiotta ha disputato una buona prova e alla fine il successo ci può stare, anche se il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Andiamo alla cronaca del confronto, piuttosto avaro di emozioni. Nella prima frazione di gioco ci sono due palle gol, una per parte. Al 16′ calcio di punizione di Burini dal limite dell’area e Cingolani che si distende in tuffo e manda la sfera in corner. Fino al 42′ non succede praticamente nulla, ma a 3′ dal termine della prima frazione di gioco Agnetti sciupa una ghiotta chance: servito in area tira ma è bravo l’estremo ospite a sbarrare la strada. Il primo tempo si conclude sul parziale di 0-0. Nella ripresa, al primo affondo il San Biagio si porta in vantaggio: palla vagante in area dove arriva come un falco Santolini e sfera che finisce in fondo al sacco per la rete degli ospiti. La reazione dell’Helvia Recina arriva al 17′ ma Maccaroni di testa da dentro l’area sciupa malamente. Gli ospiti arretrano il baricentro e gli arancioni provano la via della rete, senza successo. Al 37′ il San Biagio rimane in 10 per la giusta espulsione di Cela (appena entrato) per un bruttissimo fallo: rosso diretto per lui. L’ultima emozione del match è al 39′ quando Maccaroni colpisce a botta sicura ma la retroguardia del San Biagio spazza sulla linea di porta. Finisce con gli ospiti in festa e l’Helvia Recina che deve riflettere per l’ennesima prova scialba del torneo.

il tabellino:

HELVIA RECINA: Cingolani 5.5, Cirilli 6, Bove 6, Gramaccini 6.5, Maccaroni 5.5, Bracaccini 6, Pietrella 5 (61′ Scodanibbio 5.5), Coperchio 5.5 (32′ Gigli 5.5), Piccini 5.5, Agnetti 5.5 (54′ Bellesi 5.5), Sarasibar 5. All: Gasparrini 5.5.

SAN BIAGIO: Diego Vignoni 6, Salini 6.5, Guzzini 6, Mandolini 6.5, Rivellini 6, Picciafuoco 6, Castorina 6.5, Nisi 6, Santolini 6.5 (73′ Vignoni Daniele sv.), Copertoni 7 (65′ Mercuri 6), Burini 6.5 (80′ Cela 4). All: Luchetta 6.5.

ARBITRO: De Angelis di Ascoli.

RETE: 1′ st Santolini.

NOTE: Spettatori circa 150. Espulso Celi al 37′ st. Ammoniti Bove, Gramaccini, Pietrella, Rivellini, Copertoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X