Basket, alla Pepa Trasporti il derby
under 19 d’Elite contro La Fortezza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
LUNA

Il giovane Luna, autore di 17 punti nel derby

Dopo la partita Under 13 di sabato scorso, domenica è andato in scena il secondo derby della storia della pallacanestro recanatese: nel campionato Under 19 d’Elite, che mette in mostra i migliori giovani di tutta la regione, si sono affrontate la squadra 95-96 della Fortezza, allenata da Nicola Scalabroni (assistente Luca Tarducci) e la formazione 93-94 guidata da Vittorio Di Pierdomenico (assistente Fabio Zuin), gruppo in prestito alla Pallacanestro Recanati (alcuni sono in rosa della serie C regionale) e sponsorizzato Pepa Trasporti. Hanno vinto i più grandi, dopo che i più giovani avevano a lungo condotto la gara. E’ stata una partita splendida, giocata a ritmi elevatissimi da entrambe le squadre, con realizzazioni continue e spettacolari da ambo le parti. La cronaca vede La Fortezza partire forte, sospinta da Larizza, Monteriù e Renzi: 23 a 19 a fine primo quarto e 46 a 39 a metà gara, sempre in favore dei “padroni di casa”. Nel terzo parziale la Pepa Trasporti si scuote, Gurini, Mordini e Luna segnano a ripetizione, ma all’inizio dell’ultimo periodo La Fortezza conserva ancora un punto di vantaggio (67 a 66). E’ solo nell’ultimo tempo che matura il risultato finale, con gli “ospiti” che continuano a spingere forte e riescono ad avere ragione dei più giovani avversari, ai quali va il grande merito di non aver mai mollato. Altra nota lieta della serata, il “terzo tempo” rugbistico a fine partita: tutti a cena insieme, e in modo “autogestito”, con i “piccoli” che si sono occupati del mangiare e i “grandi” delle bevande (nel ritorno sarà l’inverso). Insomma, una bella pagina di sport al Palacingolani. Unica nota stonata, l’ennesimo malfunzionamento del tabellone elettronico che ha costretto all’utilizzo dell’attrezzatura di riserva per tutto il terzo periodo: una situazione che sta diventando insostenibile, una vera e propria barzelletta che ormai gira da troppo tempo negli ambienti cestistici marchigiani. Questo il tabellino della gara, ben diretta da Santilli e Boccanera.
il tabellino:

La Fortezza: Prosperi 3, Renzi 18, Antonelli, Larizza 24, Castagnari 4, Gobbetti, Gallina, Guazzaroni, Monteriù 23, Cipolletta 2, Ottaviani 4, Massaccesi 2 (all.re Nicola Scalabroni, ass. Luca Tarducci).

Pepa Trasporti: Carioli, Pranzetti 2, Flamini 4, De Witt 10, Sabbatini 3, Pianaroli, Mordini 20, Gurini 33, Beccacece 2, Cingolani 2, Luna 17 (all.re Vittorio Di Pierdomenico,ass. Fabio Zuin).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X