Civitanova sotto choc
Si aggravano le condizioni di Traorè

Il 19enne centrocampista ivoriano della Civitanovese è in coma farmacologico a seguito di una meningite di origine virale. Si attende un nuovo bollettino dei medici di Torrette
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Traor%C3%A81

Il centrocampista della Civitanovese Traorè

Purtroppo peggiorano le condizioni del centrocampista della Civitanovese Vakaba Traorè: il mediano rossoblu, ivoriano, classe ’92, è in coma farmacologico all’ospedale regionale di Torrette dove è stato ricoverato venerdì scorso. Traorè nei giorni scorsi aveva accusato una febbre alta persistente – fino a 40 gradi –  e gli è stata diagnostica una meningete cefalitica virale, non batterica. Ma nelle ultime ore le sue condizioni sono peggiorate. La famiglia (i genitori e il fratello che vivono a Montecatini) lo hanno raggiunto ieri sera ad Ancona. Nel pomeriggio si attende il bolletino dei medici.

Traorè era stato prelevato la scorsa estate dalla Primavera dell’Ascoli. Lo scorso 26 settembre era stato anche convocato nella nazionale under 19 del suo Paese, la Costa d’Avorio, per la partita contro il Gambia.  I primi sintomi erano stati avvertiti lo scorso 13 novembre, prima del match contro l’Olympia Agnonese: Traorè non si sente bene. Viene portato al pronto soccorso dell’ospedale civitanovese dove viene visitato e dimesso.Il verdetto dei medici è comunque lapidario: “Il ragazzo non può giocare”.  Il malessere non passa e all’inizio della scorsa settimana Traorè viene ricoverato a Villa Pini dove resta pochi giorni prima di essre trasferito a Torrette.

Ieri, nel frattempo, il presidente Antonelli, il Dg Cabrini, mister Cornacchini, Giordano Paganotto ed altri ragazzi della squadra hanno trascorso gran parte della giornata all’ospedale dorico.  “Siamo tutti vicini a Vakaba e alla sua famiglia in questo momento di reale preoccupazione ed ansia – scrive la Civitanovese nel suo sito internet –  Non mollare Vakaba”.

Civitanovese11-300x184

traoreinazione



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X