Basket serie D, una brutta Abm
perde nettamente a San Severino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
thiam

Il giovane Thiam dell'Abm

Netta quanto meritata vittoria dell’Amatori San Severino nei confronti di un’incerottata ABM nella decima giornata del campionato di serie D. I biancorossi, presentatisi senza i due giocatori di maggiore esperienza, Pairone e Kasperskyy, sono stati travolti fin dall’inizio dai padroni di casa che, dopo l’effimero 2-0 esterno firmato dal giovanissimo debuttante Thiam, hanno preso subito il largo in virtù di una schiacciante superiorità fisica e tecnica chiudendo i primi 10’ sopra di diciannove punti. Nemmeno il secondo periodo vedeva una reazione significativa dei maceratesi ed il 49-20 con cui si concludeva la metà gara metteva una enorme pietra tombale sulle speranze ospiti di riaprire in qualche modo la partita. I restanti venti minuti, inutili ai fini del risultato, erano solo un occasione per vedere sul parquet i giocatori solitamente meno utilizzati. Il finale di 82-55 fotografa dettagliatamente l’andamento della sfida.

il tabellino:

AMATORI SAN SEVERINO-ASS. BASKET MACERATESE 82-55 ( 28-9; 49-20; 69-37 )

SAN SEVERINO : Ercoli 4, Scagnetti 2, Buresta 4, Vissani 18, Vignati 15, Gallea 6, Rucoli 2, Foglia, Rinaldetti 14, Uncini 17. Allenatore : Formentini.

MACERATA : Mancini F. 4, Mazzocconi, Mancini M. 13, Kimanov, Tiberi, Antinori 15, Thiam 10, Staffolani 5, Melchiorre 4, Morichetta 4
allenatore : Grondona.

ARBITRI : Cardinali e Tosi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X