Basket under 19, torna al successo
l’Abm di coach Contigiani

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
fedeli

Il giovane Fedeli della compagine maceratese

Dopo due stop consecutivi il Calzaturificio Fermani Germani Macerata under 19 torna ad intascare i due punti nel turno casalingo che lo vedeva opposto all’Aquarius Pesaro. La vittoria è arrivata dopo un incontro di rara intensità ed ha premiato la squadra che ha avuto maggior lucidità nel finale. Per lungo tempo i biancorossi si sono trovati ad inseguire i pesaresi che riuscivano a mantenere il comando in virtù di una maggiore capacità di penetrazione nella difesa avversaria. Nei minuti finali però i ragazzi di coach Contigiani hanno serrato le fila in difesa e, condotti da un ottimo Fedeli e da un più che positivo Mazzocconi, sono riusciti a segnare i punti decisivi per portare a casa la vittoria. Gli ospiti possono forse recriminare sul calo offensivo dell’ultimo periodo anche se gran parte del merito va ad una difesa maceratese molto più efficace rispetto ai primi 30’. Segnaliamo con grande piacere il rientro agonistico di Alessandro Staffolani, fermo da mesi per un grave infortunio, che non ha certo demeritato nei minuti di impiego.

il tabellino:

CALZATURIFICIO FERMANI MC-AQUARIUS PESARO 59-53 ( 14-12; 27-29; 40-43)

MACERATA: Pepi n.e., Melchiorre 5, Morichetta, Luberti, Mazzocconi 16, Porfiri 4, Sforza, Fedeli 15, Kimanov 8, Staffolani 4, Tiberi 5, Andrenelli 2. Allenatore : Contigiani.

PESARO: Gasperini 11, Boketshu 4, Bragagnolo 13, Sorcinelli 2, Zavagnini, Velispahic, Bocconcelli 8, Marchionni 7, Addeo 8, Caliri. Allenatore : Spagnoli.

Arbitri: Forconi e Rapacci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X