Volley femminile serie C, la Lorese
cerca il riscatto contro Ripatransone

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cento-Cristina

Il libero della Lorese Cristina Cento

Falsa partenza in serie C per la Polisportiva Giovanile Lorese. La settima stagione filata per la squadra femminile (la veterana in provincia nella massima categoria regionale) è iniziata con una netta sconfitta 3-0 a Castelfidardo. Questi i parziali: 25-22, 25-22, 25-16. Si trattava, va ricordato, di un debutto particolarmente ostico data l’importante campagna acquisti operata dall’ambizioso club fidardense, tuttavia il ko ha rovinato l’umore di coach Gianluca Luchetti per altri motivi: “Potevamo anche perdere ma francamente – afferma – ci abbiamo messo molto del nostro. Nel primo set eravamo avanti 20-15 ed abbiamo subito un micidiale parziale di 10-2, abbiamo perso e la rimonta ci ha resi insicuri nel proseguo. Nel secondo sul 23-22 per Castelfidardo un nostro evidente punto, stavamo già esultando, ci è stato negato ed è finita male. La nostra gara di fatto si è chiusa lì. Ho una squadra con ragazze giovani, pecchiamo proprio di errori di gioventù”. Il nuovo libero Cento (subito efficace), capitan Felici e le altre atlete tenteranno il riscatto sabato quando potranno sfruttare il fattore campo contro Ripatransone. L’esordio casalingo è fissato alle ore 21.15.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X