Il nuovo mister del Camerino
è Massimo Di Luca

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Sara Santacchi

Fumata bianca in casa del Camerino. Dopo alcuni giorni di attenta valutazione su chi dovesse sedere sulla panchina bianco-rossa è arrivata la decisione. Si tratta di Massimo Di Luca, negli anni passati responsabile del settore giovanile a Castelraimondo e, negli ultimi due, a Camerino. Dopo le trattative saltate con Gilberto Pierantoni, che nei giorni scorsi sembrava essere a un passo dalla firma, e Paolo Massaccesi, che ha preferito rimanere nell’ambito del settore giovanile, la scelta è ricaduta su mister Di Luca, alla prima esperienza in una squadra di categoria. «Sono stato molto sorpreso nonché contento di ricevere questa chiamata – ha affermato il nuovo tecnico del Camerino – Quest’anno non ero stato riconfermato nel settore giovanile e il fatto che la società abbia pensato a me in questa situazione mi fa molto piacere. Dopo ventidue anni nell’ambito giovanile, approdo in prima squadra e questo non può che completare la mia formazione. Certo, sono chiamato a risollevare una situazione non facile. Il Camerino ha senz’altro delle buona qualità tecniche e non merita di occupare la posizione che ha attualmente in classifica. Sarà da lavorare soprattutto sull’aspetto psicologico per dare una sterzata a questo gruppo e rimetterlo in carreggiata. Da me tutti si aspettano molto e io darò il massimo avendo anche dalla mia parte gente esperta e smaliziata». L’esordio lo vedrà in campo proprio nella partita contro la prima in classifica, il Fiuminata: «Sicuramente non sarà una gara facile – incalza subito mister Di Luca – ma le squadre forti si vedono anche nei momenti di difficoltà, quindi speriamo in un buon risultato o quantomeno di dare un segno forte in campo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X