Hockey, il derby sorride al Potenza Picena
Carima Macerata sconfitta 4-2

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Una fase del derby tra Macerata e Potenza Picena

Esordio sfortunato per la squadra hockeistica Maceratese che pur avendo giocato una buona partita, muovendosi bene sul campo e dimostrando ottimi schemi ha subito un’immeritata sconfitta per 4-2 contro l’esperta squadra del HC Potenza Picena. Ad ogni buon conto i biancorossi hanno dato filo da torcere agli avversari per tutti i 70 minuti, sacrificando Baggio, impegnato ad una stretta e difficilissima marcatura dell’argentino Bremer, giocatore esperto di categoria superiore. Spesso i biancorossi si sono portati in area avversaria sfiorando altre marcature in azione, ma anche qui la mira e l’impossibilità di allenarsi con una vera porta da hockey non hanno permesso di ribaltare il risultato. Comunque ottima la prestazione di tutti dalla regia di Di Salvatore, all’interdizione di Marziali, alla difesa insuperabile di Leopardi. Da segnalare poi l’impeccabile prestazione del giovane Di Donato e dei fratelli Simonetti e soprattutto l’esordio grintoso del giovanissimo Marcelletti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X