Rugby serie C, Camerino
vince ma senza sudare

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pavoni

Capitan Pavoni

di Paolo Ortolani

A Camerino, pronti a battersi sul campo ci sono solo gli universitari. Il Porto Sant’Elpidio, si presenta in dodici. L’arbitro, a norma di regolamento, non può far iniziare la gara. Tale comportamento sarà sanzionato dal giudice sportivo decretando la vittoria a tavolino per il Cus Camerino con il risultato di 20 a 0 (quattro mete) e un bel +5 in classifica per i padroni di casa che permette di mantenere la testa del girone. Delusione in casa giallo-nera per una gara che alla vigilia appariva essere alla loro portata e che avrebbero voluto onorare fino in fondo. I “cinghiali” comunque non sprecano tempo e approfittano per eseguire un allenamento di rifinitura, in attesa dell’impegno di domenica prossima, ancora in casa, contro la formazione umbra del Gualdo&Nocera rugby.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X