L’Elpidiense risponde alla Maceratese
“La nostra accoglienza è stata esemplare”

Nota della società del fermano alle dichiarazioni del presidente Maria Francesca Tardella. "Noi abbiamo sempre ben accolto tutti, sul loro direttore generale c'è una denuncia penale da parte di un nostro tifoso"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

elpcascA volte le partite proseguono oltre il novantesimo minuto. E’ il caso di Elpidiense Cascinare – Maceratese, che si era conclusa con il risultato di 2-2 ma anche con forti polemiche da parte della Maceratese, che per bocca del suo numero uno aveva espresso critiche nei confronti dell’arbitraggio ma anche del trattamento riservato dai dirigenti locali  a quelli ospiti. Nel mirino del presidente Tardella erano finiti anche il direttore sportivo Roberto Agostinelli e l’ex difensore della Maceratese Andrea Romagnoli  (leggi l’articolo).

La società biancorossoblù interviene sulle dichiarazioni rilasciate alla stampa dal presidente della Macertese dopo la partita di domenica scorsa, ribadendo che “l’accoglienza dell’Elpidiense-Cascinare è il nostro fiore all’occhiello. In merito alla partita con la Maceratese, il presidente della società ospite si è lamentata per motivi di parcheggio; se continuerà con l’atteggiamento che ha avuto al Ciccalè, avrà problemi in tutti i campi di calcio. Da parte nostra pensiamo di esserci comportati in modo corretto. E’ successo invece che il direttore generale della Maceratese, il signor Mirko Sirolesi, ha colpito sul naso un tifoso dell’Elpidiense che era dietro la rete che delimita il terreno di gioco dalla tribuna. Il signor Sirolesi ha contattato il presidente Torresi per tentare una mediazione, ma il ragazzo che lo ha denunciato ai carabinieri è intenzionato ad andare avanti. La stessa società biancorossa ha ricevuto 1.000 euro di multa con diffida e diverse squalifiche dal giudice sportivo.
Per quanto riguarda Andrea Romagnoli, è un ragazzo meraviglioso che si è sempre comportato correttamente. Il direttore sportivo Roberto Agostinelli è una persona squisita, intelligente, brava e corretta e la società e dispiaciuta per gli attacchi  che la signora Tardella gli ha rivolto: ognuno, comunque, si tiene il direttore sportivo che ha. In tutti questi anni la società Elpidiense-Cascinare non ha mai litigato con altri presidenti, che dovrebbero creare meno tensione possibile invece di offendere”.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X