Maratona, Bravi sempre più vicino all’azzurro
Migliorata di 21 minuti
la performance sui 100 km

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Bravi-alla-ultramaratona-Citt%C3%A0-di-Fano-del-9-10-2012-300x200

Paolo Bravi

di Mauro Nardi

Un altro importante passo verso la conquista della maglia azzurra. Paolo Bravi ha migliorato di 21 minuti il proprio personale nella 100 chilometri, partecipando con ottimi risultati alla terza edizione della Ultramaratona Città di Fano. L’atleta e presidente della Grottini Team Recanati ha chiuso i 44 giri sull’anello della pista ciclabile dell’impianto sportivo della cittadina fanese con il tempo di 7′ 23′ 57, confermando un trand in continua e costante crescita che di certo non è sfuggito ai tecnici della nazionale italiana di ultramaratona che lo stanno seguendo con particolare interesse. Bravi, che in un anno ha partecipato già a tre ultramaratone con ottimi risultati come il nono posto alla 38esima edizione del Passatore, punta deciso ai mondiali di ultramaratona del 2012 che si correranno a Seregno. Un traguardo, quello della nazionale, che Paolo Bravi rincorre con estrema determinazione, tanto da decidere di congelare
momentaneamente i tradizionali 42,195 chilometri. Quest’anno, infatti, non parteciperà alla maratona di New York che negli ultimi anni lo ha visto quasi sempre protagonista con piazzamenti importanti come il primo posto nel 1993 nella categoria juniores, il 30esimo posto assoluto nel 2000 e il 46esimo nel 2008.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X