Lube di nuovo al lavoro
Giovedì amichevole con Loreto

VOLLEY A1 - I biancorossi preparano la prossima sfida di campionato in programma lunedì sera a Trento
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Lube-11-300x245

Lube Banca Marche da questo pomeriggio di nuovo al lavoro dopo i due giorni di riposo concessi successivamente alla vittoria nell’anticipo di sabato scorso con Piacenza.
I biancorossi avranno ora l’intera settimana a disposizione per preparare al meglio il prossimo impegno di campionato, in programma a Trento lunedì sera (ore 20.00) a causa degli impegni della formazione campione d’Italia al Mondiale per Club in corso di svolgimento in Qatar, che sarà subito seguito dal debutto nella 2012 CEV Volleyball Champions League, previsto per giovedì 20 ottobre, in casa, con inizio alle 20.30. “Sta per iniziare un periodo molto denso di appuntamenti – dice il capitano Igor Omrcen – da cui ci aspettiamo delle ulteriori conferme dal punto di vista della crescita di questa squadra, che nelle prime tre giornate di campionato ha dimostrato di essere una formazione tosta, con delle grandi potenzialità tecniche ed anche un buon carattere. Credo che la sfida di sabato con Piacenza, da quest’ultimo punto di vista, abbia messo in evidenza delle cose molto positive. L’imperativo resta quello di concentrarci su una partita alla volta, quindi adesso pensiamo a Trento, che resta la squadra da battere, e rappresenta di conseguenza l’avversario ideale per capire a che punto è arrivato il nostro rodaggio”.
Nel programma settimanale di lavoro stilato dallo staff tecnico per i biancorossi figurano due doppie sedute di lavoro (mercoledì e sabato), mentre giovedì pomeriggio al Palasport Fontescodella andrà in scena un allenamento congiunto con la Energy Resources Loreto, compagine marchigiana che milita nel campionato di Serie A2. “Loreto – spiega il vice allenatore biancorosso Francesco Cadeddu – è una squadra che si sta ben comportando nel campionato cadetto, ed ha caratteristiche fisiche assolutamente paragonabili ad una squadra di A1. L’allenamento congiunto di giovedì ci sarà quindi molto utile per provare in maniera realistica diverse situazioni di gioco. Riprendiamo a lavorare in palestra con il solito entusiasmo e la voglia di fare, oltre naturalmente alla consapevolezza che lunedì sera a Trento ci attende una vera battaglia. I due giorni e mezzo di riposo sono serviti per recuperare energie fisiche ed una certa tranquillità mentale, in quest’ultimo caso con particolare riferimento ai reduci dall’Europeo, che stanno lavorando da mesi senza soste”. A partite dalla trasferta di Trento, lo ricordiamo, il tecnico Alberto Giuliani potrà contare anche sulla disponibilità dello schiacciatore Jiri Kovar, non utilizzabile nelle prime tre giornate di Regular Season per motivi di tesseramento. GUARDA IL VIDEO: Ritratti da Lube: Marko Podrascanin



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X