Maceratese: sorrisi da Juniores e Allievi
Sconfitti di misura i Giovanissimi

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Paolo-Ferretti-all.Juniores-Maceratese

L'allenatore della juniores della Maceratese Paolo Ferretti

Seconda giornata di campionato per le formazioni giovanili della Maceratese. La squadra Juniores regala praticamente un tempo alla Monteluponese, poi si scatena nella ripresa e riporta una vittoria in trasferta per 5-2 (anche se, da calendario, risulta una vittoria casalinga per accordi tra le due società). I ragazzi di mister Ferretti lasciano ampio spazio ai ragazzi di Montelupone e vanno sotto di due reti al 38′ e al 41′. Nel finale del primo tempo Raponi accorcia le distanze su rigore. Nella ripresa la Monteluponese finisce le energie e lascia spazio ai giovani biancorossi che dilagano con la doppietta di Francesco Patrassi, il sigillo di Coccia e la seconda rete di Raponi. In classifica si porta a 4 punti con Portorecanati e Trodica, dietro a Potenza Picena e Tolentino.

MACERATESE: Caschera, Traini (dal 62′ Cartechini), Russi, Patrassi L., Montanari, Ciabattoni, Serrani (dal 52′ Patrassi F.), Riccetti (dal 42′ Rocci), Coccia (dall’84’ Giustozzi), Raponi, Agyeman. A disp. Martinelli, Monterosso. All. Ferretti.

La squadra Allievi trova il riscatto e dilaga in casa contro la Folgore Castelraimondo: finisce addirittura 10-2. Parte subito in avanti la formazione di mister Carducci, infatti già al 4′ su un bel cross di Pottetti realizza al volo Pepe, al 6′ raddoppia con Cervini che si ripete al 28′. Accorcia le distanze al 31′ la Folgore Castelraimondo su punizione con Macovei. Nel secondo tempo al 48′ va in goal per la Maceratese Tipe, seguito al 51′ e al 55′ da Piercamillo, poi cominciano le sostituzioni con l’ingresso di Cesari per Grassi, Mattiacci per Tipe, Massei per Bonifazi, Spalletti per Cervini e Salvatelli per Pottetti. Al 65′ segnano gli ospiti con Lucarini ma la Maceratese va ancora in goal con Massei al 69′ e al 75′ e con Piercamillo al 79′ e all’84’. Gli Allievi tornano in campo questo pomeriggio a Treia per la terza giornata contro l’Aurora. I Giovanissimi non riescono ancora a sbloccarsi e perdono per 1-0 a Monte San Giusto. Nel primo tempo i sangiustesi attaccano a testa bassa e il portierino biancorosso Telloni salva più volte la porta. Ad inizio ripresa, precisamente al 57′, arriva il gol-partita del San Giusto ma la Maceratese lotta fino all’ultimo per cercare di pareggiare, con in evidenza Domizioli e Affede. La squadra è in generale apparsa poco concentrata con diversi errori commessi, si continua a denotare una mancanza di lucidità in avanti ed un uomo d’ordine che detta i tempi a centrocampo. I Giovanissimi tornano in campo domani pomeriggio alle 17.30 al Valleverde di Piediripa contro il Santa Maria Apparente.

MACERATESE: Telloni, Clementoni, Conti (dal 63′ Niccolò), Domizioli, Luchetti, Porfiri, Vecchi, Salvucci (dal 50′ Pirro), Albani, Affede, Senigagliesi (dal 40′ Pennesi). A disp. Giustozzi M. Carnevali, Giustozzi L., Rossetti. All. Tartuferi.

C’è stato anche l’esordio stagionale in campionato degli Esordienti classe 2000 allenati da Alessandro Giorgi, che al Ciommei di Tolentino hanno battuto per 4-1 i padroni di casa con le reti di Moretti, Francavilla, Saluti e Luca Acciarresi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X