Lube verso la trasferta di Roma
Savani: “Prevedo una battaglia”

VOLLEY A1 - L'appuntamento è per domenica alle 20.30 nella capitale. Omrcen e soci vanno a caccia del bis dopo il successo contro Ravenna all'esordio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Savani

Cristian Savani vuole "schiacciare" Roma dopo aver vinto contro Ravenna

 

Domenica alle 20.30 prima trasferta stagionale in campionato per la Lube Banca Marche, che dopo l’esordio vincente contro Ravenna cerca conferme in casa della M. Roma Volley, in quello che rappresenta un vero e proprio big match della 2ª giornata di Regular Season, che verrà trasmesso in diretta tv sugli schermi di Rai Sport. Ancora indisponibile per motivi di tesseramento Jiri Kovar, il tecnico Alberto Giuliani affronterà questa partita inserendo nuovamente il giovane martello siciliano Luigi Randazzo (classe 1994) nella rosa dei dodici. La squadra al completo partirà per la capitale nel primo pomeriggio di domani.

PARLA CRISTIAN SAVANI: “La partita di domenica prossima a Roma rappresenta indubbiamente un bel test per noi, utile per vedere a che punto siamo dopo aver lavorato un’intera settimana al completo. Con Ravenna abbiamo mostrato sprazzi di bel gioco ma anche tante cose da migliorare, in questi giorni abbiamo curato molto attentamente diversi aspetti e dunque ci attendiamo delle risposte positive da questo punto di vista. Senza dimenticare naturalmente il risultato, che resta la cosa più importante, specie in questo avvio di campionato. Roma ha una squadra forte, con delle ottime potenzialità in tutti i reparti. Ha rimediato una sconfitta alla prima giornata e quindi vorrà riscattarsi proprio contro di noi. Prevedo insomma una battaglia, che siamo pronti ad affrontare. Il servizio potrebbe come sempre giocare un ruolo fondamentale, il primo obiettivo è dunque di trovare la massima efficacia possibile in questo fondamentale”.

GLI ARBITRI – M. Roma Volley-Lube Banca Marche sarà arbitrata da Matteo Cipolla di Palermo e Giorgio Gnani di Ferrara.

QUANTI EX – La sfida con la M. Roma Volley vedrà in campo tantissimi ex, soprattutto sulla sponda romana. Con la formazione capitolina ci sono infatti Mirko Corsano, colonna della Lube Banca Marche per ben undici stagioni vincendo praticamente tutto quello che c’era da vincere, quindi il centrale ceco Martin Lebl, a Macerata dal 2007 al 2010, lo schiacciatore Alberto Cisolla, biancorosso nel 2009/2010, e poi il libero Alessandro Paparoni, cresciuto nel settore giovanile biancorosso dove ha giocato per tanti anni anche in prima squadra, e passato alla M. Roma Volley proprio in estate. Paparoni, come Kovar per la Lube, per motivi di tesseramento potrà però essere utilizzato soltanto dalla 4ª giornata.

DIRETTA TV E RADIO – M. Roma Volley-Lube Banca Marche sarà trasmessa in diretta a partire dalle 20.30 su Rai Sport 1.
Diretta radio a partire dalle 20.25, invece, sulle frequenze marchigiane di Radio cuore, disponibili in streaming nella sezione Radiocronaca Live del sito www.lubevolley.it. TVRS, l’emittente regionale marchigiana ufficiale della A. S. Volley Lube, lunedì sera alle 20.10 proporrà invece un’ampia sintesi della gara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X