Volley, secondo successo
in Coppa Marche per l’Helvia Recina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Seconda giornata di Coppa Marche e secondo successo per l’Helvia Recina 2000 che supera a domicilio la Futura Tolentino con il punteggio secco di 3-0 (25-23, 25-22, 25-16), una vittoria che mantiene a punteggio pieno la squadra di Sergio Innocenzi nel girone E dopo le prime due giornate. Nonostante il perentorio punteggio finale, i primi due set sono stati particolarmente combattuti con le ragazze cremisi mai dome e capaci di restare aggrappate alla partita anche in situazioni complicate di punteggio. Nel primo set il primo break lo ha messo a segno l’Helvia Recina che grazie al turno al servizio di Sara Lombardi si è portata a condurre 21-17, con una Elisa Giorgi molto concreta in attacco, salvo poi subire la rimonta della formazione ospite e chiudere il parziale a proprio favore con uno scatto di reni nel finale con il tocco di seconda di Storani. Il secondo set ha confermato poi il carattere della Futura, capace di rimontare due volte, prima sul 19-14 e poi sul 23-22, ma ancora una volta è stata costretta a cedere negli ultimi scambi di fronte agli attacchi vincenti in banda di Carpera e Giorgi. Molti cambi da entrambe le parti nel terzo parziale con l’ingresso in campo di Ilenia Peretti e Michela Barletta dall’inizio nell’Helvia Recina e set conquistato agevolmente dalle padrone di casa che piazzano l’allungo decisivo sul 19-12 grazie ad un ottimo turno al servizio di Giorgi e finale in discesa fino al 25-16 decisivo. Un’Helvia Recina che ha mostrato segni di crescita rispetto alla prima uscita stagionale, ma che deve comunque migliorare l’intesa tra le ragazze e limitare alcuni passaggi a vuoto nel gioco. Soddisfatto comunque a fine gara il tecnico Sergio Innocenzi: “Sono contento dei risultati e la prima impressione sul gruppo è sicuramente positiva. Le ragazze si allenano al meglio e mi piace l’abnegazione e la grinta che dimostrano in ogni allenamento. Siamo consapevoli di dover lavorare ancora molto perché il gruppo ha bisogno di assestarsi, visto che ci sono alcune ragazze nuove e che un’altra è impiegata in un ruolo diverso rispetto all’anno scorso. Il livello di gioco e di prestazione che vogliamo raggiungere è sicuramente più alto ma siamo solo all’inizio e avremo modo di crescere”. Il prossimo appuntamento è per sabato 1 ottobre alle 21.15 con l’Helvia Recina ospite della Pallavolo Lorese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X