La Cosmetal Recanati al lavoro
con altre due novità

VOLLEY B2 FEMMINILE
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ragazze-della-cosmetal-stagione-2010-2011-300x200di Mauro Nardi

Con l’arrivo di Martina Ciavaglia e Cecilia Caprari è ormai al completo l’organico 2011/2012 della Cosmetal Recanati. La dirigenza giallo blu ha messo a segno un importante doppio colpo di mercato rendendo maggiormente competitiva la truppa a disposizione di coach Luca Paniconi. Entrambe le ragazze sono classe 1985. Ciavaglia arriva da Gabicce in serie C e ricopre il ruolo di centrale. Il suo non sarà un compito facile in quanto non dovrà far rimpiangere la partenza della giovane e talentuosa Elisa Rita passata al Filottrano in serie B/1. Caprari arriva invece da Moie in serie B/2 con il ruolo di schiacciatrice. Un doppio colpo, quello messo a segno dalla società guidata da patron Stefano Giorgetti, che va ad aggiungersi a quelli messi a segno nelle scorse settimane e che hanno portato a vestire il giallo blu la schiacciatrice Alessia Vignoli e la palleggiatrice Michela Giorgi. Le neo atlete della Cosmetal sono già al lavoro con le confermate della passata stagione agli ordini del preparatore atletico Magnaterra e sotto lo sguardo attento e vigile di coach Paniconi con il quale facciamo il punto della situazione dopo due settimane di intenso lavoro.

Coach Paniconi, cosa ha riservato questo primo scorcio della nuova stagione?

“E’ ancora presto per sbilanciarsi in qualche valutazione tecnica. Si è lavorato sopratutto sulle nuove ragazze che devono integrarsi nei meccanismi degli allenamenti. Per il momento sono arrivate risposte positive e questa è la cosa piu importante. Da qui in avanti bisognerà trasformare l’impegno in qualcosa di concreto dal punto di vista tecnico, per avere delle buone risposte sin dalle prime partite”.

Mercoledì prossimo si inizia con la Coppa, sarà una prova tecnica di campionato?

“Sicuramente perchè siamo stati inseriti in un girone molto impegnativo dove incontreremo anche il Portorecanati che sulla carta ha allestito un organico in grado di vincere il prossimo campionato di serie B/2. Poi ci sono Falconara e Pesaro che giocano in B1, quindi saranno dei test molto importanti nei quali il risultato non avrà molta importanza. A questo punto della stagione mi aspetto qualcos’altro dalle ragazze”.

Tra un mese il debutto in campionato, quali gli obiettivi?

“Non vogliamo nasconderci ma il nostro obiettivo resta la salvezza. Sono tre anni che viviamo stagioni importanti con il raggiungimento di traguardi prestigiosi al di la della classifica finale. Abbiamo vinto scommesse che sembravano impossibili ma quest’anno sappiamo che sarà dura confermarsi ai livelli dell’anno scorso, sopratutto alla luce della partenza di Elisa Rita. Una giocatrice che nonostante la sua giovane età era molto importante per il gioco della squadra. Il debutto contro Bastia Umbra sarà di fuoco in quanto incontriamo una delle corazzate del girone, ma ci consentirà di calarci subito nella dura realtà della B/2”.

Questo l’organico 2011 / 2012:
Martina Isidori (1986, opposta), Sharon Morgoni (1983, libero), Michela Giorgi (1988, palleggiatrice), Greta Malavolta (1989, libero), Michela Sampaolesi (1988, centrale), Giulia Beldomenico (1989, centrale), Alessia Vignoli (1990, schiacciatrice), Martina Ciavaglia (1985, centrale), Alessia Musciano (1983, schiacciatrice), Roberta Mengascini (1985, palleggiatrice), Cecilia Caprari (1985, schiacciatrice), Valentina Fedeli (1993, schiacciatrice)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X