Basket, Naturino Civitanova
sconfitta di misura
dalla Stamura Ancona in amichevole

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Foto0212-300x225 Una Naturino appesantita dalla prima, durissima settimana di preparazione e con la pesante assenza di Temperini (out per affaticamento alla coscia) soccombe per 53-58 sul parquet del PalaRisorgimento contro una Stamura Ancona (militante nel campionato di Dnc) parsa molto più tonica e coesa della squadra di coach Carlo Cervellini. Nessun allarmismo in casa Virtus dopo quella che era la prima partita per un gruppo chiamato a trovare nuovi stimoli dopo l’esaltante cavalcata dello scorso anno, ma massima attenzione ai segnali inviati dal campo. Tante le attenuanti a discapito di Tessitore e compagni: i 5 giorni in meno di preparazione rispetto ai biancoverdi anconetani, l’assenza di Temperini e gli infortuni, nel corso del match, occorsi a Frascione (risentimento all’inguine) e Principi (mal di schiena), le logiche difficoltà di amalgama per un team che deve integrare 4 giocatori nuovi nel sistema di coach Cervellini. La somma di questi fattori ha fatto sì che la Naturino (partita col quintetto composto da Caldarelli, Cernivani, Tessitore, Baldoni e De Falco) disputasse due buoni quarti, quando la fluidità di gioco e la giornata di vena del tandem anconetano Frascione-Baldoni (28 punti in 2) aveva portato i padroni di casa a vincere entrambe le prime due frazioni (20-18 e 19-12 i parziali). Alla lunga, però, Civitanova si è spenta, trovando grandi difficoltà nel trovare il canestro e subendo fisicamente la corsa dei giovani stamurini, guidati da un indiavolato Sabbatini (4 bombe per lui) e dall’ex di turno Giachi, che al rientro sul parquet dopo 5 anni ha fatto intravedere buone cose. In maglia Naturino, a parte i sopracitati, solita prestazione da metronomo di Caldarelli, sprazzi di classe ma poca continuità da De Falco, un po’ fuori fase Tessitore e Cernivani, ma di sicuro si è vista una squadra che ha voglia di fare, di sbattersi, nonostante qualche forzatura ed una quadratura del cerchio ancora lontana.

NATURINO VIRTUS CIVITANOVA – Stamura Ancona 53-58

Tabellino Virtus: Caldarelli 2, Cernivani 2 (4 assist), Tessitore 6, Baldoni 15 (6 rimbalzi), De Falco 4 (4 assist), Frascione 13, Acquaroli 4, Principi 6, Foresi, Ferraro 1, Temperini ne.

Foto0215-300x225

Foto0213-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X