Monteluponese ripescata in Promozione
Settempeda e Casette Verdini in Prima

Verdetto ufficiale della Figc Marche. Soddisfazione anche per il Pievebovigliana che sale in Seconda Categoria
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cellini

Il presidente della Figc Marche Paolo Cellini (al centro) ieri a Penna San Giovanni per il quadrangolare in memoria di Andrea Dezi (foto Picchio)

di Federico Bettucci

Il momento tanto atteso per alcune società della nostra provincia è finalmente arrivato. Si è dovuto aspettare quasi fino a Ferragosto, ma alla fine le speranze sono diventate realtà. Ufficialmente. Il Comunicato della FIGC Marche n°8 del 09/08/2011 ha sancito il ripescaggio nella categoria superiore per Monteluponese, Settempeda, Casette Verdini e Pievebovigliana. Deluse sul campo al termine degli estenuanti playoff e playout, felici e contente in seguito alle decisioni conseguenti al forfait di diverse squadre. La Monteluponese è stata ripescata in Promozione, la Settempeda e il Casette Verdini in Prima categoria, il Pievebovigliana in Seconda. Le voci di corridoio le davano già da qualche tempo come ammesse al campionato di categoria superiore, ma ora è tutto vero, anche sulla carta. In seguito alla riunione di ieri, “alla scadenza dei termini perentori di iscrizione ai campionati di competenza non si sono iscritte, per ragioni diverse – cessazione dell’attività, rinuncia, rinuncia con richiesta di categoria inferiore (Urbino Calcio) o di solo settore giovanile (Campiglione), le seguenti società”: Arquata, Sangiustese, Centobuchi e Urbino per quanto riguarda il campionato di Promozione, Campiglione e Serra S.Abbondio per quanto concerne quello di Prima categoria, Monteporzio e Sangiorgese tra quelle di Seconda categoria. Insieme alla Monteluponese (sconfitta nella finale playoff del campionato di Prima categoria girone C dall’Aurora Treia per 2-1 dopo i tempi supplementari) sono state ammesse al campionato di Promozione 2011/2012 Loreto, Passatempese e Sirolo Numana. In Prima, oltre a Settempeda e Casette Verdini (la prima aveva eliminato la seconda nel penultimo triangolare-promozione battendola 2-0 a domicilio, prima di arrendersi nell’ultimissimo triangolare a fine giugno) festeggiano Mondolfo, Marina e Real Cameranese. Fanno compagnia al Pievebovigliana (sconfitto dalla Nuova Dimensione nei playout per evitare la discesa in Terza) Vis Stella, Piandirose, Casp Calcio, Agraria Club, Real Montecò, Nuova Matenana, Real Castelfidardo, S.Angelo, Villa Palombara, Senigallia Calcio e Falco Acqualagna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X