Tris della Civitanovese
Al Tolentino non basta il gol di Cantarini

CALCIO D'ESTATE - Rossoblù in rete con Mandorino, Cingolani e Traini nell'amichevole di Sarnano. L'ex Maceratese Trillini è in prova con il team di mister Cornacchini che probabilmente vede sfumare La Vista destinato al Rimini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Traorè1

Il centrocampista della Civitanovese Traorè

di Andrea Busiello

Alla fine si possono ritenere tutti soddisfatti. Nella prima amichevole della stagione per entrambe le formazioni, la Civitanovese vince 3-1 contro il Tolentino in quel di Sarnano. A decidere la sfida sono state le reti di Stefano Mandorino per i rossoblù e di Luca Cantarini per i cremisi nelle prime battute del primo tempo e dall’uno-due firmato da Cingolani (davvero un signor giocatore questo ragazzo classe 1994) e Traini nella ripresa. Buone indicazioni per entrambi i tecnici che nonostante i carichi di lavoro hanno visto le loro squadre esprimere delle individualità di livello. Partiamo dalla Civitanovese: nella formazione rossoblù non sono passate inosservate le prove di De Vincenziis (un esterno d’attacco che ha militato in Lega Pro per quattro anni con il Pavia non a caso), del centrocampista Traorè e del giovanissimo Cingolani che ha deliziato la platea presente sulle tribune dello stadio sarnanese con delle giocate sublimi, oltre alla rete del momentaneo 2-1. Per quanto riguarda Mobili, che ha dovuto fare a meno per infortunio di Monteneri, Fermani, Aquilanti e Mazzoni buone indicazioni sono arrivate sicuramente dalla squadra che ha giocato il primo tempo, compagine compatta dove Iacoponi e Luca Cantarini sono apparsi i più in palla. Nella ripresa con i tanti cambi effettuati si è un pò persa la discreta manovra dei cremisi.

SANY0085-300x225

Il centravanti del Tolentino Federico Melchiorri

Passando alla cronaca del match, al primo affondo la Civitanovese passa in vantaggio al 4′ con Stefano Mandorino che è bravo a realizzare su calcio franco dal limite dell’area: palo-gol e rossoblù in vantaggio. Passano poco più di 100 secondi, siamo al 6′, ed il Tolentino pareggia subito con Luca Cantarini che è bravissimo a girare in rete di testa su punizione di Iacoponi. Al 22′ sono i ragazzi di Mobili a sfiorare il vantaggio ma Melchiorri da buona posizione sciupa. La partita si gioca su ritmi alti, al 25′ Traorè si coordina al volo da dentro l’area ma spedisce la sfera sul fondo. Siamo al 33′ quando è Buonaventura a rendersi pericoloso: la sua bella conclusione dal limite termina fuori di poco. La gara si mantiene vivace e con diversi capovolgimenti di fronte, al 37′ Cantarini di testa spedisce alto sopra la traversa. L’ultima emozione della prima frazione di gioco la regala Spinaci ma il suo tiro cross da dentro l’area colpisce l’esterno del palo. Si va al riposo sull’1-1. Nella ripresa girandola di cambi su ambo i fronti, a trarne beneficio sono i rossoblù che al 15′ si portano in vantaggio con Cingolani che gonfia la rete di giustezza da dentro l’area. Le emozioni non ci sono fino al 36′ quando Bernabei commette fallo da rigore su Traini, il quale s’incarica della trasformazione e con freddezza realizza la rete del 3-1. La sfida termina praticamente qui con il signor Fabio Cicconi di Tolentino che manda le due formazioni sotto la doccia. Da segnalare come nella Civitanovese c’è in prova l’ex giocatore della Maceratese Trillini che in questi giorni si sta allenando con i rossoblù, mentre nel Tolentino ci sono Coppari ed Amarildo in prova. Per quanto riguarda il mercato, Giorgio La Vista sembra destinato al Rimini in Lega Pro e dunque la speranza dei tifosi rossoblù di rivederlo con la casacca numero 10 della Civitanovese a questo punto è piuttosto utopistica. Per cio che concerne il Tolentino invece, la formazione di mister Mobili è alla ricerca di una punta e la società al momento sta vagliando diverse ipotesi per cercare di rinforzare il pacchetto offensivo cremisi.

SANY0086-300x225

L'autore del momentaneo 1-0 per la Civitanovese Stefano Mandorino

il tabellino:

CIVITANOVESE: Hrivnak, Martelli, Jacopini, Rachini, Bolzan, Paganotto, De Vincenziis, Mandorino Stefano, Spinaci, Buonaventura, Traorè. All: Cornacchini.

Entrati nella ripresa: Mori, Filiaggi, Cingolani, Sbaraglia, Natalini, Cicconofri, Mandorino Fabio, Trillini, Traini.

TOLENTINO: Lori, Paparoni, Pistelli, Iommi, Capparuccia, Ortolani, Santoni, Ruggeri, Melchiorri, Iacoponi, Luca Cantarini.

Entrati nella ripresa: Loris Cantarini, Frittella, Rullo, Bernabei, Coppari, Amarildo, Santoni R., Rhudo, Quadrani, Ciccioli, Barabucci.

ARBITRO: Fabio Cicconi di Tolentino.

RETI: 4′ Stefano Mandorino, 6′ Luca Cantarini, 15′ st Cingolani, 36′ st Traini su rig.

NOTE: Spettatori circa 250 con una discreta rappresentanza sia da Civitanova che da Tolentino.

I-cremisi-Iommi-Melchiorri-e-Iacoponi-in-un-momento-di-relax-a-fine-gara

I cremisi Iommi, Melchiorri e Iacoponi in un momento di relax a fine gara



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X