La denuncia: “Asfalto a macchie a Madonna del Monte”

- caricamento letture

Da Mario Monachesi, residente a Madonna del Monte , riceviamo:
«La sistemazione della strada provinciale Potentina che da Macerata conduce a Porto Potenza Picena versa attualmente in una fase grottesca.

L’Amministrazione Provinciale, avviata l’asfaltatura dalla Cimar di Via Pace, l’ha improvvisamente interrotta a Madonna del Monte nella confluenza con la strada di Montanello, per poi riprendere inaspettatamente la bitumazione cinque – seicento metri più avanti e precisamente dal bivio o vialetto ovest che conduce alla chiesa parrocchiale.

I cinque-seicento metri non sistemati, di chi sono, appartengono forse ad un’altra provincia o hanno fatto i cattivi per non meritarsi questo make up? E pensare che il suddetto tratto è quello più bisognoso, in quanto di recente vi è stata effettuata anche la metanizzazione della zona. Nel frattempo gli operai incaricati del rifacimento della segnaletica hanno segnato di bianco anche il pezzo non asfaltato.
Questi sono soldi sprecati o vuol dire che per questa volta la Provincia ha donato a Madonna del Monte, in quanto zona agricola, una bella “pecora pezzata”?»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X