Gli Angels Macerata viaggiano
ad ampie falcate
verso gli imminenti playoff

BASEBALL LEAGUE DIVISION 2
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tommaso-Morganti

Tommaso Morganti

Si avvicina al capolinea la stagione degli Angels di Macerata che quest’anno sono stati assoluti protagonisti della Italian Baseball League Division 2. Attualmente la formazione allenata da Nava, Sampaolo e Meschini occupa il secondo posto in classifica, immediatamente dietro a Castenaso, la quale però, ha una partita in meno. Numeri alla mano la compagine maceratese si è già guadagnata l’accesso ai playoff, forte delle 16 partite vinte finora, ma il manager Nava ha già chiarito che l’obiettivo rimane il primo posto, per cui nelle ultime 3 partite rimaste da giocare, verrà schierata la formazione tipo. Un’attitudine vincente che ha portato numerosi risultati, primo fra tutti una ritrovata consistenza nel box di battuta. Macerata è infatti la formazione più efficace del campionato con una media squadra di .281 e ben 236 valide colpite. Per la prima volta dopo dieci anni si ha un numero importante anche nella casella dei fuoricampo, con grandi protagonisti Francesco Cingolani (2), Matteo Esposito (2) e Tommaso Morganti (1). Numeri del genere sono il frutto di un duro lavoro che i 3 allenatori continuano con impegno e dedizione, mettendosi a disposizione degli atleti tutti i giorni della settimana. Numeri importanti anche sul monte di lancio, con Michele Meschini in particolare evidenza, autore di 82 eliminazioni al piatto in 64.1 riprese, numeri che gli valgono il primo posto nella classifica degli strikeouts. L’unico neo di una stagione altrimenti perfetta è stata sicuramente la difesa, ben 59 gli errori collezionati, molti dei quali hanno condizionato più di una partita. In questo sport purtroppo ogni errore si paga, motivo per cui per il prossimo anno bisognerà lavorare molto in quella direzione, senza tralasciare l’enorme lavoro in battuta che quest’anno sta facendo la differenza. Dal punto di vista individuale, la Hotsand vanta tra le sue file il primo e il secondo miglior battitore del campionato, un ulteriore conferma del buon momento della squadra, rispettivamente Esposito (.450 di media battuta) e Cingolani (.388), senza dimenticare che ben altri 4 atleti battono stabilmente sopra i .300: Mozzorecchia (.350), Serrrani (.329), Morganti (.324) e Casadei (.314). A questo punto rimangono solamente 3 partite prima dell’impegno playoff, avversari di turno Verona (trasferta sabato 30 luglio) e il recupero contro Parma, che si giocherà la prima settimana di Agosto. Così la classifica attuale: Castenaso prima con 16 partite vinte, Macerata seconda a mezza partita di distacco, poi Riccione a 15 vinte e Senago 14. Sono queste le squadre che si affronteranno a fine agosto, ricordiamo gli accoppiamenti per le semifinali: prima contro quarta, e seconda contro terza.  Ormai fuori dai giochi Parma, che dopo un ottimo inizio di campionato non ha retto il passo del gruppo di testa, poi Verona con 11 vinte, Grosseto con 10 e fanalino di coda il Nettuno, vincitore dell’IBL2 dello scorso anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X