La Maceratese stringe per Grcic e Russo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Guido-Di-Fabio

Di Fabio sulla panchina del Lecce Primavera

di Filippo Ciccarelli

Consegnare a mister Di Fabio la squadra “chiavi in mano”, o quantomeno pronta al 90% entro il 25 luglio, data di inizio della preparazione atletica: questo il compito di Claudio Cicchi, direttore dell’area tecnica della Maceratese. Per riuscirsi l’esperto dirigente si è mosso rapidamente sin dalla fine di giugno e nella prima settimana di luglio, con l’obiettivo di ricostruire un gruppo partendo da zero o quasi. Ad oggi, infatti, sono pochi i confermati tra quelli che hanno vestito la casacca biancorossa nella passata stagione, uno per reparto: il portiere Roberto Martinelli, il difensore Mattia Benfatto, l’esterno offensivo Francesco Romanski e l’attaccante Francesco Eclizietta. Sono tutti giocatori interessanti ed anche fuoriquota – tranne Benfatto – certamente utili nella prossima stagione, in cui sarà d’obbligo schierare almeno un giocatore classe ’93 ed uno del ’94.

maceratese_centobuchi_01-300x255

Tomislav Grcic è vicinissimo alla riconferma

Nonostante i primi botti di un mercato che è stato da subito caldo per la Maceratese, con nomi importanti per la categoria che hanno sposato il progetto della società come ad esempio Marco Bucci, Luigi Giandomenico, Bruno Rosi e Valerio Carboni, da qualche tempo non arrivano notizie ufficiali dalla società di via Ungaretti riguardo a nuovi acquisti o ulteriori conferme. In questo senso, tuttavia, già da domani (martedì) i biancorossi potrebbero incassare il sì di Tomislav Grcic, propenso ad accettare l’offerta della società. Il giocatore croato ha dimostrato di poter essere impiegato in più ruoli, ma ha convinto soprattutto come esterno, sia alto che basso. Novità sono attese anche sul fronte degli under; non dovrebbero esserci problemi per Francesco Russo, terzino sinistro del 1993 di proprietà dell’Ascoli, che è stato impiegato in lungo e in largo dall’Atletico Piceno nell’ultimo campionato di Eccellenza. A fargli compagnia come compagno di reparto potrebbe arrivare pure il giovane Federico Traini, classe ’94, proveniente dalla Sangiustese. In ogni caso ci sono diversi settori della squadra da completare, e per il centrocampo si fa il nome di Carlos Tomas Aquino, lo scorso anno impegnato in Promozione con il Trodica, maglia con cui ha segnato 12 reti.

 

Di seguito la rosa della Maceratese aggiornata al 18 luglio, tra parentesi la società di provenienza:

Portieri: Carfagna (Martinsicuro), Martinelli (confermato)
Difensori: Benfatto (confermato),  Cucco (Civitanovese), Troli (Corridonia).
Centrocampisti:  Bucci (Elpidiense Cascinare), Carboni (Zagarolo), Giandomenico (Elpidiense Cascinare), Romanski (confermato).
Attaccanti:  Cacciatore (Elpidiense Cascinare), De Marco (Centobuchi), Eclizietta (confermato), Rosi (Corridonia).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X