Capitan Cibele e Esse-ti ai saluti
La schiacciatrice brasiliana lascia Loreto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cibele.jpeg

La brasiliana Cibele

Prendono direzioni diverse le strade di Loreto e della schiacciatrice brasiliana Cibele Lucindo. Il Volley Loreto Femminile saluta il capitano della fantastica stagione 2010/2011, dove il martello carioca è stata determinante per la carica e l’equilibrio che ha saputo dare alla squadra in ogni match, portandola a traguardi importanti come quelli raggiungi nell’anno agonistico appena trascorso, e lasciando il suo segno a Loreto. Nella prossima stagione, infatti, Cibele vivrà un’importante esperienza per la sua carriera all’estero, e la società biancoblu Esse-ti La Nef intende ringraziarla per la sua grande professionalità e per le sue qualità come atleta e come persona, caratteristiche apprezzate da dirigenti, tifosi, città e da quanti ruotano intorno all’ambiente del volley a Loreto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X