Giacomo Corsalini
spinge la Macerata Nuoto
alle finali regionali nella categoria Esordienti B

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nuoto

Gli Esordienti della Macerata Nuoto protagonisti di ottimi risultati in questo finale di stagione

Finale di stagione all’insegna delle soddisfazioni per la Macerata Nuoto. Alla fase conclusiva del campionato regionale di nuoto estivo per la categoria Esordienti B che ha avuto luogo lo scorso fine settimana, la giovane società maceratese ha conquistato 4 prestigiose medaglie: 2 ori e 2 argenti. La parte del leone l’ha fatta Giacomo Corsalini. Il giovane nuotatore di Montefano si è piazzato al primo posto nei 200 dorso e al secondo posto nei 100 dorso, la specialità che predilige; ma l’exploit Giacomo lo ha fatto nei 200 misti, dove l’argento è arrivato del tutto inaspettato a premiare la tenacia del ragazzo e l’intuizione dell’allenatore Franco Pallocchini che ha creduto fortemente nelle sue possibilità anche in questa gara che necessita di forza quanto di tecnica. L’ottimo piazzamento anche nella gara dei 200 rana va a coronare l’ottima stagione di Giacomo, tra i più promettenti nuotatori regionali nati nel 2001. Non meno importante il risultato di Anastasia Giorgini che raggiunge il vertice del mezzofondo marchigiano salendo sul gradino più alto del podio nei 400 stile libero, la gara più lunga per le ragazze nate nel 2000. I buoni piazzamenti nei 50 e nei 100 farfalla e nei 100 stile libero collocano Anastasia tra le nuotatrici di maggiore prospettiva regionale. Lo stesso discorso vale per Sara Tobaldi che pur non salendo sul podio totalizza due quarti, un quinto e un sesto posto in diverse specialità, confermandosi stabilmente ai vertici del nuoto marchigiano. Matteo Camilloni evidenzia ulteriori progressi soprattutto nella rana, anche se la sua versatilità gli permette di farsi valere sia nel dorso che nei misti. Come Sara, anche Matteo si palesa nuotatore molto preciso e tecnico, fatto che, a questa età, va sicuramente preferito rispetto alla forza fisica e all’allenamento condizionale. Alla buona giornata della società sportiva maceratese hanno contribuito anche le prestazioni di Jacopo Fidani e di Luca Scarponi che sono i più giovani del gruppo e che con questa partecipazione hanno accumulato esperienza che tornerà presto utile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X