Venerdì il sorteggio
dei gironi di Champions League

LUBE
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sorteggi-ChampionsFine settimana dal profumo europeo per la Lube Banca Marche, che venerdì sera conoscerà quelle che saranno le sue avversarie nel girone eliminatorio della CEV Volleyball Champions League 2012. Il sorteggio della nuova edizione della massima competizione continentale per club, che verrà trasmesso in diretta televisiva sul canale austriaco Orf Sport Plus (satellite Astra) e in streaming su www.laola.tv, si terrà appunto dopo domani a partire dalle 20.00 nella splendida cornice della Uniqa Tower di Vienna, nel corso dell’annuale cena di Gala organizzata dalla CEV nel contesto della due giorni di seminari per addetti ai lavori in cui la società biancorossa sarà rappresentata dal direttore sportivo Stefano Recine e dall’addetto stampa Marco Tentella. La CEV Volleyball Champions League 2012 vedrà al via 24 squadre (in rappresentanza di 16 nazioni), che verranno suddivise in sei gironi da quattro formazioni ciascuno. La competizione inizierà con le gare di Main Phase (la fase a gironi, appunto) il 18 ottobre: sei partite, con l’ultima in programma il 18 gennaio 2012. Il calendario ufficiale verrà stilato sabato prossimo. Accederanno al turno successivo (i Playoffs 12) le prime due classificate di ogni girone, mentre le quattro migliori terze (dunque eliminate dalla CEV Volleyball Champions League) verranno inserite nel tabellone del Challenge Round della Coppa Cev (i quarti di finale). La final four è invece in programma per il 17 e 18 marzo 2012, in una sede che verrà comunicata successivamente al termine della Main Phase (fase a gironi): potranno candidarsi all’organizzazione della kermesse finale le squadre che avranno superato tale fase, investitura per l’organizzazione che anche nella nuova edizione regalerà la qualificazione diretta alla final four, saltando i due turni di Playoff. Per la Lube Banca Marche si tratta della sesta partecipazione alla CEV Volleyball Champions League, trofeo che i maceratesi si sono aggiudicati nel 2002 ad Opole, in Polonia, battendo in finale i greci dell’Olimpiakos Pireo. Nelle altre quattro partecipazioni i biancorossi hanno invece raggiunto due volte la final four (nel 2007 a Mosca, quarto posto finale, e nel 2009 a Praga, altro quarto posto), mentre nel 2003/2004 sono stati eliminati nella fase a gironi, e nel 2009/2010 sono usciti nei Playoffs 12 (gli ottavi di finale) per opera degli sloveni del Bled.

Di seguito l’elenco delle 24 squadre partecipanti:
Hypo Tirol INNSBRUCK (AUT)
Noliko MAASEIK (BEL)
Euphony ASSE-LENNIK (BEL)
CSKA SOFIA (BUL) wild card
Jihostroj CESKE BUDEJOVICE (CZE)
CAI TERUEL (ESP)
Stade Poitevin POITIERS (FRA)
TOURS VB (FRA)
VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER)
Generali UNTERHACHING (GER) wild card
Iraklis THESSALONIKI (GRE)
TRENTINO BetClic (ITA)
Bre Banca Lannutti CUNEO (ITA)
Lube Banca Marche MACERATA (ITA)
Budvanska Rivijera BUDVA (MNE) wild card
PGE Skra BELCHATOW (POL)
Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE (POL)
Remat ZALAU (ROU) wild card
Zenit KAZAN (RUS)
Lokomotiv NOVOSIBIRSK (RUS)
ACH Volley BLED (SLO)
Partizan Termoelektro BEOGRAD (SRB)
Fenerbahce ISTANBUL (TUR)
Arkas IZMIR (TUR)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X