Terzo posto nella 4 x 50 stile libero
per gli Esordienti B della Energy Splash
ad un Campionato Regionale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cammertoni-Gasparini-Nespeca-e-Gattari

Cammertoni, Pasqualini, Nespeca e Gattari

Botti di fine anno per gli Esordienti B della Energy Splash. Nell’ultima gara della stagione agonistica i piccoli atleti allenati da Stella Nanetti, Marta Evangelista e Marco Romagnoli conquistano la prima medaglia di staffetta ad un Campionato Regionale. A compiere l’impresa è la squadra maschile che capitanata da Luca Pasqualini, ottiene il terzo posto nella 4 x 50 stile libero. Eroi del giorno i due frazionisti tesserati proprio per questa occasione, all’esordio nelle gare agonistiche, Riccardo Cammertoni e Matteo Nespeca che combattono ad armi pari con gli avversari più quotati e danno la possibilità ad Alessandro Gattari che partiva in ultima frazione di gestire al meglio il vantaggio e toccare la parete per un bronzo che vale più di un oro. Ma andiamo con ordine. La manifestazione estiva riservata agli atelti classe 2000 – 2001 andava in scena a Grottammare nello scorso fine settimana. La compagine di Montecassiano si presentava con 9 atleti e le soddisfazioni non tardavano ad arrivare. Il “cannibale” Luca Pasqualini portava a casa altre 4 medaglie d’oro andando a riconfermare quanto di buono fatto nella stagione invernale. 50 e 100 farfalla 100 e 400 stile lo vedevano salire sul gradino più alto del podio. Alessandro Gattari bissava il bronzo degli invernali ed essendo di un anno più giovane rispetto agli avversari aumentava il valore della sua prestazione. Benone anche le ragazze che con Lucia Compagnucci andavano a sfiorare il podio nei 200 stile libero, per lei un quarto posto segno di una grande crescita. Ottimi i crono per Giorgia Rosini nei 100 Stile libero e Giulia Ghergo nei 200 dorso. Per la rana era Alessia Maccari a confermarsi tra le prime 5 atlete più veloci della regione, sia sui 100 che sulla doppia distanza. Per concludere anche la staffetta mista maschile, composta da Nespeca, Romagnoli, Pasqualini e Gattari sfiorava l’impresa di salire sul podio ma si doveva accontentare della quarta posizione. Ora il meritato riposo per tutti e arrivederci a tutti a settembre per proseguire quanto di buono fatto in questa prima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X