Lorenzini verso l’Aries Trodica
Sabbatini ad un passo dal Csi Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luca-Calamante

Luca Calamante passato dal Csi al Villa Musone

di Mauro Nardi

Manca ancora l’ufficialità ma l’ex allenatore della Recanatese juniores Fabio Sabbatini è l’indiziato numero uno per guidare il Csi Recanati nel prossimo campionato di seconda categoria. Si attende solo la firma e l’annuncio da parte del presidente Filipponi che nel contempo sta lavorando per allargare la dirigenza, ridotta praticamente all’osso dopo le dimissioni dei vice presidenti Belelli e Frenquelli, del ds Calcabrini e degli accompagnatori Monteverde e Principi. Una rottura dovuta proprio dalla scelta di sfiduciare il tecnico Giuseppe Lorenzini da parte di Filipponi che attualmente resta dunque l’unico rappresentante della società giallo verde. Intanto l’ex Lorenzini sembrerebbe vicino alla panchina dell’Aries Trodica, che secondo voci di corridoio starebbe allestendo un organico di primo ordine per tentare il salto in prima categoria, ma non è da escludere che prendano la via di Morrovalle anche quei giocatori maggiormente legati all’ex bandiera della Recanatese. Una grana in piu per il presidente Filipponi che si troverebbe anche a ricostruire da zero o quasi l’organico per la prossima stagione. Intanto lascia ufficialmente il Csi Recanati il difensore Luca Calamante, accordatosi con il Villa Musone del presidente Camilletti che ha strappato alla concorrenza anche l’esperto Gerio Paoloni, reduce dall’avventura al Sirolo Numana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X