Settempeda-Vigor Sant’Elpidio:
una è di troppo

IN PALIO LA PROMOZIONE
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
SETTEMPEDA-2010-111-300x225

La formazione della Settempeda ad un passo dalla Prima categoria

La Vigor S.Elpidio cede all’inglese sul terreno del Montelabbate, a causa delle marcature dei centrocampisti Pandolfi e Alessandrini, e si complica la vita in ottica promozione in 1^ Categoria. Nel triangolare conclusivo per l’accesso alla serie superiore gli uomini di mister Ciarapica devono battere la Settempeda entro i 90’ e con due gol di scarto, sabato prossimo, 25 giugno, per acciuffare una delle due piazze che garantiscono con certezza l’ascesa in 1^ Categoria. Se al termine dei canonici 90’ di gara Vigor S.Elpidio e Settempeda dovessero terminare in parità, i successivi calci di rigore risulterebbero ininfluenti in quanto la Settempeda raggiungerebbe comunque quota 4 punti contro i 3 del Montelabbate, che terminerebbe 2°, ed i 2 di una Vigor vincitrice ai calci di rigore (o 1 se la Vigor dovesse soccombere ai tiri dal dischetto nei confronti dei biancorossi). Se invece la Vigor riuscisse a battere la Settempeda nei 90’, nel caso di vittoria con il minimo scarto tutte e tre le pretendenti terminerebbero a pari punti (3) ma sarebbero Montelabbate e Settempeda a piazzarsi, nell’ordine, al primo e secondo posto con la rispettiva differenza reti di +1 e 0, contro il -1 della Vigor. Se invece la Vigor battesse la Settempeda per 2-0 salirebbe in 1^ la formazione rivierasca in compagnia del Montelabbate (1°) con una differenza reti di +1 per i pesaresi e 0 per i piceni. Se al contrario la Vigor battesse la Settempeda con 3 o più gol di scarto guadagnerebbe l’accesso alla 1^ Categoria da prima del triangolare, con il Montelabbate secondo per il maggior numero di reti realizzate dalla Vigor rispetto al team di mister Girolomoni. L’incontro di domani sarà quindi un aut-aut. Soltanto una delle due contendenti sorriderà al termine. Resta comunque il dato di fatto che alla Settempeda vanno bene due risultati su tre (vittoria o pareggio al 90’) per vincere il triangolare decisivo ed anche la sconfitta di misura per raggiungere la 1^ Categoria come seconda formazione del triangolare finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X