Noie all’assetto per la Scuderia Scarfiotti
nella 50° Coppa Tedori

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

img105-300x201

Si è conclusa la 50° Coppa Paolino Teodori ad Ascoli valida sia per il Campionato Italiano Velocità Montagna che per l’European Hill Climb Cup. La Scuderia Scarfiotti presente con il pilota Paolo Nardi in classe N 1600 con la sua Citroen Saxo ha patito noie all’assetto già verificatesi un mese fa alla 1° prova di Campionato italiano al Passo dello Spino (Arezzo). La vettura è già in officina per risolvere gli inconvenienti tecnici in vista della Gara di Campionato Europeo presso il monte Terminillo a Rieti e per la gara di casa a Sarnano, valida per il trofeo italiano velocità montagna. “Purtroppo – sostiene Paolo Nardi – risolvere velocemente i problemi tecnici non è sempre facile. E’ un peccato perchè due anni fa avevo fatto un buon tempo con una vettura meno evoluta di quella che utilizzo attualmente.  Bisognerà tornare in offficina per tarare nuovamente molle, barre e ammortizzatori e mettere al banco la vettura per capire i vuoti di potenza. Sono fiducioso e spero si risolva tutto in fretta”.   img106-300x217 paolo-saxo-kit-car-2010-torino-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X