Il maceratese Romano Mengoni
confermato al Gubbio in B

Come vice allenatore e preparatore atletico
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Romano-Mengoni

Romano Mengoni

di Enrico Scoppa

Romano Mengoni sarà il secondo e preparatore atletico del Gubbio, squadra neo promossa dalla Lega Pro alla serie B al termine di una stagione straordinaria. La coppia Torrente-Mengoni si è divisa visto che il salentino Vincenzo Torrente ha accettato la panca del Bari. Mengoni dopo un contatto con il direttore sportivo del Bari Angelozzi che lo voleva al fianco di Torrente a tutti i costi per continuare a lavorare insieme come era stato nelle ultime due stagioni con il Gubbio. Con la società umbra l’accoppiata Torrente-Mengoni ha centrato il doppio salto di categoria, dalla seconda divisione alla serie B. Non sono poca cosa. Di recente Mengoni è stato premiato dall’asso preparatori come miglior preparatore atletico della Lega Pro. Si forma così una nuova coppia nel campionato di serie quella composta dal neo tecnico egubino Fabio Pecchia, trentotto anni, esperienza in prima divisione nel Foggia e Romano Mengoni. Perché  accettare le proposte della squadra neo promossa? Una decisione legata, anche da motivazioni di natura professionale visto che è impegnato su due fronti. Mengoni gestisce, anche con successo, il centro “Aretè Sport e medicina” palestra di riabilitazione in contrada Vallecascia a Montecassiano. La coppia si scoppia senza rammarico, ha detto Romano Mengoni, subito dopo l’ufficializzazione del nuovo incarico. Domani lunedì alle 11.30 presentazione ufficiale alla stampa e nel pomeriggio alle 18.30 presentazione, al Barbetti, primo contatto, Pecchia-Mengoni,con gli sportivi.

Romano-mengoni-a-sinistra-a-colloquio-con-il-DS-Gigi-Simoni

Romano Mengoni in compagnia di Gigi Simoni



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X