Under 18, la Lube torna dalla Puglia
con un ottimo terzo posto finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Lube-under-18-1-300x225

Lube Banca Marche “Under 18” sul podio della finale nazionale di categoria andata in scena in Puglia. Dopo la sconfitta rimediata in semifinale con Cuneo, la squadra di Rosichini e Giganti ha battuto nettamente i pari età della Tonno Callipo Vibo Valentia nella finalina che valeva il terzo posto (25-15, 25-21, 25-15), concludendo dunque la propria avventura nella kermesse tricolore con un piazzamento di tutto rispetto, che avvalora ancor di più la splendida stagione di cui si sono resi protagonisti i ragazzi biancorossi, già vittoriosi come più volte ricordato della Coppa Marche e del campionato regionale di Serie C, competizioni in cui hanno avuto la meglio al cospetto di formazioni composte da giocatori che vantano molta più esperienza rispetto alla loro. Nella manifestazione pugliese la Lube Banca Marche si è arresa soltanto alla Bre Banca, poi laureatasi campione d’Italia sconfiggendo in finale la M. Roma per 3-0. Il bilancio complessivo dei risultati parla di cinque vittorie in sei gare, tre di queste ottenute nella prima fase (con Collegno, Castellana Grotte e Vibo Valentia) che ha visto i maceratesi chiudere il proprio girone al primo posto e a punteggio pieno, quindi nei quarti con Piacenza, e nell’ultima gara per il podio, nuovamente contro i calabresi della Tonno Callipo. L’ulteriore ciliegina sulla torta è stata poi la premiazione del biancorosso Enrico Diamantini quale miglior centrale della manifestazione. Di seguito la rosa dei giocatori a disposizione di Rosichini e Giganti, che si sono avvalsi della collaborazione di Enrico Massaccesi nelle vesti di assistente tecnico, Marco Frontaloni quale fisioterapista, Gianluca Paolorosso preparatore atletico e Vincenzo Grassi dirigente accompagnatore. La squadra: Pier Paolo Partenio, Tommaso Grassi, Andrea Traversa (palleggiatori), Enrico Diamantini, Alessandro Catalini, Mattia Forconi (centrali), Luigi Randazzo, Simmaco Tartaglione, Riccardo Valla, Filippo Savelli (schiacciatori), Jacopo Cenci (opposto), Bernardo Calistri, Leonardo Evangelisti (libero).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X