Esse-ti Loreto, il presidente Picchio
fa il bilancio finale ed il punto sul futuro

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sandro-Picchio

Il presidente della Esse-ti Sandro Picchio

 

A quasi una settimana dalla fine della stagione 2010/2011, per la Esse-ti Loreto è già tempo di bilanci e prime mosse in vista del prossimo anno in serie A2. Siamo infatti alla fine di maggio, dopo un mese intenso di playoff il team biancoblu si trova già catapultato nella fase del volley mercato, nonostante l’ultima palla sia caduta soltanto da pochi giorni. Il momento giusto per tirare le somme di un anno bellissimo da archiviare e per parlare dei progetti futuri. Il presidente del Volley Loreto Femminile, Sandro Picchio, parla a tutto campo, dal bilancio su questa stupenda stagione appena conclusa, agli obiettivi per la prossima. “Il bilancio di questa stagione non può essere che positivo. Siamo partiti, al secondo anno della nostra storia in serie A2, con una formazione in gran parte rinnovata, con l’obiettivo di fare bene e provare a centrare la qualificazione ai playoff. Non solo ci siamo riusciti, ma è venuta fuori una stagione fantastica, su tutto la conquista della Coppa Italia di serie A2, manifestazione a cui siamo arrivati tutt’altro che come favoriti per il successo finale. La magica due giorni a Santa Croce sull’Arno a marzo ci ha dato poi la spinta per arrivare a una serie consecutiva di successi che ci ha permesso di rimanere attaccati al treno playoff, un traguardo fortemente voluto. E poi quella finale playoff conquistata con il cuore, superando in sole due gara Pomezia, formazione anche questa sulla carta più accreditata di noi”, dice Picchio. Continua il presidente: “La soddisfazione di aver giocato la finale promozione in A1, contro il fortissimo Chieri, sfiorando il successo in gara 2, è stata un po’ la ciliegina sulla torta di un anno veramente da ricordare, dove ogni singola ragazza di questa squadra ha dato il massimo, grazie anche al prezioso lavoro di uno staff tecnico affiatato e competente, con il direttore d’orchestra Andrea Pistola. Dunque, una stagione da archiviare con il sorriso sulle labbra, e soprattutto un importantissimo trofeo in bacheca, con il doveroso ringraziamento a tutto gli sponsor che si supportano, in particolare al main sponsor Esse-ti”. Ed ecco il punto di Sandro Picchio sul futuro della Esse-ti Loreto: “Stiamo già lavorando per il futuro, per costruire la squadra della prossima stagione partendo ovviamente dall’elemento cardine, ovvero l’allenatore. Stiamo parlando in questi giorni con coach Andrea Pistola, il tecnico che ci ha condotto a questi primi importanti successi, con la volontà di continuare insieme questo percorso. Un intento che speriamo riesca a concretizzarsi. Poi, si penserà alle giocatrici, in un mercato che già ha mosso i primi passi, dove proveremo ad allestire una formazione competitiva partendo anche da diverse conferme di un gruppo che si è espresso per tutto l’anno ad alti livelli”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X