Macerata, doppio successo
contro Caronno

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Foti

Il Manager maceratese Tony Foti

Il Foresi Mosca Macerata rispetta in pieno il pronostico e supera il Rhevendors Caronno e si conferma al quarto posto in classifica, in attesa di recuperare mercoledì 25 maggio in casa della neo capolista Forlì. Tornando al doppio match di ieri le maceratesi hanno messo a segno due shutout, in pratica non hanno fatto segnare nessuno punto alle avversarie nelle due gare finite 5 a 0 e 7 a 0 al quinto inning. In gara uno parte bene Macerata che grazie alla Antonetti va a segno due volte nel primo inning chiudendo poi ogni discorso al terzo con altri punti sfruttando al meglio le sei valide realizzate (2 su 3 per la Pfeiferova). Strategia sul monte di lancio con entrambi i tecnici che partono con le lanciatrici italiane per poi inserire le straniere con il Foresi Mosca Macerata che fa esordire la Towsend (9 strike out e 1 valida subita) appena arrivata  mentre Caronno schiera prima la Sheldon, poi Marsikova e Nunez. Si ripresenta in gara due la sfida tra le giovani lanciatrici Ilaria Cacciamani e Kelly Shledon vinta dalla maceratese con grande sicurezza non concedendo nessuna valida alle avversarie nei quattro inning giocati e rilevata poi dalla Campalani che chiude con sicurezza il quinto inning. Gara in discesa per il Foresi Mosca Macerata che al terzo inning conduce 4-0 per chiudere senza fatica al quinto siglando il settimo punto. 8 le valide segnate con 2 su 2 por Sara Monari e 2 su 3 per Barbara Ungari. Ora appena il tempo di godersi questo doppio successo che mercoledì pomeriggio si recupera a Forlì, match in cui non sarà disponibile la Antonetti che deve rientrare negli Uisa per problemi personali.

Il quadro della prima giornata di ritorno: Des Caserta-Unione Fermana 8-1 (5°), 4-6; Foresi Mosca Macerata-Rheavendors Caronno 5-0, 7-0 (5°); Fiorini Forlì-Titano Hornets 6-2, 2-1; Amga Legnano-Museo d’Arte Nuoro 3-8, 9-2 (5°); Rhibo La Loggia-Sanotint Bollate 8-10 (8°), 0-1 (8°).

La classifica: Forlì 750 (12-4); Legnano e Caserta 700 (14-6); Macerata 611 (11-7); La Bollate 550 (11-9); Loggia 450 (9-11); Hornets e Nuoro 389 (7-11); Unione Fermana 333 (6-12); Caronno 150 (3-17).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X