Erminio Marinelli
striglia il Pdl

- caricamento letture
Marinelli-Erminio-conferenza

Erminio Marinelli

di Laura Boccanera

Meno cravatte e più scarpe sporche di polvere. Sintetizza così Erminio Marinelli la nuova strategia da attuare dal Pdl locale dopo il risultato del primo turno di elezioni. <<Il risultato che abbiamo ottenuto – commenta Marinelli – è sicuramente un risultato negativo, il Pdl civitanovese ha ricevuto un duro schiaffo a pieno viso. Ovviamente tutti dobbiamo fermarci a riflettere, è vero che il Pdl nazionale non è più quello del 2009, è vero che l’astensionismo ha inciso negativamente, come pure la disaffezione nei confronti della politica, ma non siamo riusciti a far passare il nostro messaggio. E’ stata fin qui una campagna elettorale con polemiche sterili, senza contenuti che mostra il fallimento del modello Marche, oltretutto a Civitanova si è giocato tutto sulla polemica del cavalcavia, strumentalizzata dal Pd locale perchè la provincia non avrebbe voce in materia e oltretutto perchè Pettinari era favorevole al progetto della Quadrilatero>>. E sempre sul cavalcavia Marinelli è anche convinto che una larga fetta della popolazione lo voglia: <<parlano solo quelli del no, ma se facessimo un sondaggio a livello cittadino sono convinto che la maggior parte della popolazione è favorevole al cavalcavia al termine della SS77. Mi auguro comunque che la batosta sia servita a tutti per iniziare a riflettere, il coordinamento locale del Pdl non ha veicolato il giusto messaggio, che sia da monito in vista della campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative, meno parate che non portano a niente e più scarpe sporche in mezzo alla gente>>.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X