Potenza Picena, la carica di mister Santoni:
“Crediamo nell’Eccellenza”

"Abbiamo un pubblico che merita altre categorie"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Mister-Santoni

di Andrea Busiello

Una stagione in 90′ o forse in 180′. E’ il destino del Potenza Picena che al momento è capolista, al pari della Monturanese, nel torneo di Promozione girone B. Nell’ultima di campionato la formazione potentina giocherà in casa contro la Torrese e vorrà conquistare un successo che garantirebbe quanto meno la matematica certezza di disputare lo spareggio per salire di categoria. Noi siamo andati a fare il punto della situazione con il mister dei giallorossi, ovvero Giuseppe Santoni.

Mister a 90′ dalla fine della stagione Potenza Picena e Monturanese appaiate in vetta…

“C’è logicamente un pò di tensione in tutto l’ambiente. Noi però dobbiamo rimanere tranquilli e pensare solo ed esclusivamente alla prossima sfida che ci vede impegnati in casa contro la Torrese”.

Peccato aver perso quella sfida a Trodica…

“Abbiamo perso una partita come si poteva perdere in altre circostanze. Voglio ricordare che abbiamo disputato un girone di ritorno eccezionale dove abbiamo fatto bene dappertutto, rimane il rammarico per aver perso questa gara a Trodica ma nel corso dell’anno tutte le squadre hanno i propri rammarici per i punti persi qua e là”.

Che partita vi aspetta sabato contro la Torrese?

“Una partita difficilissima come tutte le altre. Loro sono in piena lotta per evitare la retrocessione mentre noi vogliamo garantirci almeno lo spareggio vincendo. Stiamo preparando bene questa sfida da due settimane e sono convinto che i ragazzi si faranno trovare pronti all’appuntamento”.

Una parola di lode va senza dubbio spesa verso il pubblico di Potenza Picena…

“Si, un pubblico eccezionale che merita altri palcoscenici. Io devo ringraziare tutti, dalla società alla squadra perchè in questa stagione si è fatto qualcosa di incrediile. Gli addetti ai lavori ad inizio anno non ci inserivano nel lotto delle pretendenti ai primi posti ed invece eccoci qui a giocarci l’Eccellenza fino alla fine. Noi ci crediamo: sappiamo che possiamo centrare la promozione anche grazie all’apporto di un pubblico magnifico”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X