Il post Lube-Sisley
Coach Berruto: “Ora inizia il bello”

Vermiglio: "Dobbiamo affrontare Cuneo con questo atteggiamento"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Lube-sport

MAURO BERRUTO: “Dal primo all’ultimo pallone non c’è stato un momento in cui non avessimo il piede sull’acceleratore, ringrazio dunque la mia squadra per quanto ha fatto stasera e dico che giocando sempre con questa convinzione, e con questa densità, faremmo preoccupare veramente chiunque. Ora inizia il bello, giocheremo contro una squadra che ha lo scudetto cucito sulle maglie, e vi assicuro che non c’è stimolo migliore di questo per cercare di fare ancora delle cose straordinarie”.

FACUNDO CONTE: “Sono stato contentissimo di aver potuto giocare una partita come questa, che rappresenta un sogno per un giocatore di pallavolo. La fiducia accordatami dall’allenatore dopo essere entrato a partita in corso in Gara 4 è stato un grande stimolo, ed io ho dato il massimo di me stesso, come anche il resto della squadra, per cercare di ripagare tutti. Adesso dobbiamo affrontare la semifinale con questa stessa determinazione”.

IMG_3620-271x300

VALERIO VERMIGLIO: “E’ una cosa bellissima quella che abbiamo fatto stasera, vincere così e conquistare dunque la semifinale dopo esserci fatti rimontare, ed aver vissuto dei momenti di grande ansia e tensione, è un fattore molto importante, che ci servirà anche nelle prossime partite. Ora dovremo affrontare Cuneo con questo stesso atteggiamento”.

ALESSANDRO PAPARONI: “Sono molto contento, abbiamo dimostrato come avevamo fatto in Turchia per la challege Cup che questa squadra sa tirare fuori gli attributi quando serve. Adesso concentriamoci subito sulla semifinale, cercando di giocarla al massimo, come abbiamo fatto stasera”.

CRISTIAN SAVANI: “E’ una vera e propria goduria, sono contentissimo della qualificazione e del fatto che già fra tre giorni saremo di nuovo in campo a Cuneo, perché ci presenteremo all’appuntamento molto carichi e consapevoli di poter fare grandi cose. Con Treviso è stata una serie molto difficile, sapevamo che sarebbe stata durissima perché la Sisley ha diversi giocatori che sono abituati da anni a giocare delle sfide così, ma stasera siamo stati più bravi di loro e penso che questa qualificazione ce la siamo meritata tutta”.

IMG_3624-300x200

 

IMG_3643-300x200 IMG_3701-300x223 IMG_3732-300x203 IMG_3806-300x200 IMG_3867-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X